Il Principe Harry confessa: "Non ho mai parlato di mia madre"
Olycom
Il Principe Harry confessa: "Non ho mai parlato di mia madre"
Società

Il Principe Harry confessa: "Non ho mai parlato di mia madre"

A quasi 20 anni di distanza il figlio minore di Lady Diana parla per la prima volta della morte di sua mamma

Sono passati quasi 20 anni da quel 31 agosto del 1997 quando, sotto al Pont de l'Alma a Parigi, ha perso la vita Diana Spencer.

Allora il Principe Harry, secondogenito di Lady D, aveva solo 12 anni e oggi, che di anni ne ha 31, ha ammesso per la prima volta di aver attraversato una grave depressione e di non aver parlato di sua madre fino a tre anni fa.

"Davvero mi spiace non averne mai parlato", ha detto il principe che poi ha aggiunto: "Soffrire va bene, fino a che ne parli. Non è una debolezza. Debolezza è avere un problema e non riconoscerlo e non risolvere quel problema".

La confessione è arrvata nel corso di un evento benefico organizzato nella sua residenza al Kensington Palace per Heads Together, un'associazione che ha creato insieme a William e Kate che raccoglie 'charity' impegnate sul fronte della depressione e della malattia mentale.

Olycom

Il 15 settembre 1984 nasce il secondo figlio, Henry Charles Albert David, comunemente noto col nome Harry
(Nella foto: il principino insieme ai genitori nel 1986, durante una vacanza a Palma di Maiorca)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti