Il Caffè, con Sale&Pepe

Appuntamento lunedì 20 aprile nel quadro di "Sapori e profumi dal mondo", il ciclo di incontri gratuiti del mensile di cucina di Mondadori

Andrea-Berton

Andrea Berton – Credits: Ufficio stampa Mondaodri

Sale&Pepe e la sua Scuola di Cucina presenta "Sapori e profumi dal mondo": un ciclo di incontri gratuiti e aperti al pubblico per conoscere in anteprima - a pochi giorni dal più grande appuntamento internazionale dell'anno - i Paesi che partecipano ai Cluster di Expo Milano 2015 e i loro patrimoni gastronomici, attraverso conferenze, showcooking e degustazioni, con la presenza di ospiti speciali, presso "Un Posto a Milano", il ristorante all’interno di Cascina Cuccagna (via Cuccagna, angolo via Muratori)

L'appuntamento di lunedì 20 aprile è dedicato al Cluster Caffè. Questa bevanda rappresenta uno dei prodotti primari più importanti nell’economia mondiale, secondo per valore solo al petrolio come fonte di valuta estera per i Paesi produttori, molti dei quali hanno introdotto questa coltura nei loro piani di sviluppo agricolo.

Dai chicchi delle piante di caffè, raccolti, essiccati e in seguito tostati, nasce la famosa bevanda nera: sono proprio le immense piantagioni in Africa e in America Latina ad ispirare il progetto architettonico del Cluster Caffè di Expo Milano 2015.

La giornata aprirà alle ore 10.30 con la conferenza di presentazione del Cluster che ospiterà dal 1° maggio Burundi, El Salvador, Etiopia, Guatemala, Kenya, Repubblica Dominicana, Ruanda, Timor Leste, Uganda, Yemen. Le specificità dello spazio espositivo saranno illustrate da Roberto Morelli, direttore del Cluster Caffè di Expo Milano 2015. Laura Maragliano, direttore di Sale&Pepe, e Vittorio Castellani, in arte Chef Kumalè, giornalista e profondo conoscitore delle cucine del mondo, racconteranno aspetti peculiari e curiosità della bevanda protagonista del Cluster.

Alle ore 12.00, showcooking dello chef Andrea Berton, Ambassador di Expo Milano 2015, che ha scelto come ingrediente fondamentale per l’Esposizione Universale proprio il caffè. Per tutti i partecipanti all’appuntamento lo chef cucinerà: “capasanta al caffè, cavolfiore di montagna e maionese di pesce” e “tiramisù nel bicchiere”.

Alle ore 13.30, percorso di degustazione alla scoperta della complessità aromatica del caffè, a cura di Diego Allaix dell’Università del Caffè, il centro di eccellenza creato da illy per promuovere e divulgare la cultura del caffè di qualità in tutto il mondo.
Alle ore 15.30 sarà il momento del "caffè viennese", preparato dagli chef Maurizio e Ezio Santin dell’Antica Osteria del Ponte.

Alle ore 17.00, presentazione di Tutto fa brodo. Dagli scarti alle scorte: la rivoluzione in cucina (Mondadori) con l’autrice Lisa Casali, Ambassador per WE-Women for Expo e testimonial WWF per l’alimentazione sostenibile, e, per finire, assaggi della ricetta tratta dal libro “cialda di colomba con gelato alla banana e glassa al cioccolato”.

Le attività termineranno alle ore 18.30.

© Riproduzione Riservata

Commenti