Società

Dal principe Harry a Paris Hilton: i rampolli combina-guai

Disavventure e problemi con la giustizia. Ecco come i 'figli di' imbarazzano mamma e papà

– Credits: (Olycom)

Ricchi, annoiati e decisamente ribelli. A parte il 'principe nudo' che imbarazza la Corona inglese sono tanti i 'rampolli' delle famiglie bene che si dilettano tra party esagerati, notte brave, alcool, droga e problemi con la giustizia. Lo scivolone di Harry, quindi, si unisce all'allegro carosello di ragazzini che non hanno niente di meglio da fare se non spendere (e spandere) il patrimonio di famiglia.

La rampolla, anzi l'ereditiera, più famosa per le sue intemperanze che per la sua ricchezza è Paris Hilton. La biondina figlia del magnate Richard Hilton, ha fatto disperare suo padre e non poco: nel 2003, a 22 anni, un suo ex fidanzato ha messo in Rete un filmino amatoriale (ben poco da educande) che mostra la biondina e il belloccio di turno in uno scambio di attenzioni sotto le lenzuola che ha centrato il primato: in quell'anno è stato il video hard più visto al mondo. Dopo l'accordo tra i due ex, il video è stato commercializzato e i soldi intascati da entrambi.

Poi sono iniziati i problemi con la Legge: la ragazza è stata più volte arrestata per detenzione di stupefacenti (marijuana e cocaina) ed è stata in libertà vigilata, una volta, per guida in stato di ebbrezza, la seconda, per guida pericolosa. Insomma, una vera bad girl a tutti gli effetti. Nelle ultime settimane ha riferito (per l'ennesima volta) che si vuole sposare, ma continua a fare le ore piccole in giro per locali. L'ultima volta è stata vista avvinghiata a Mario Balotelli in un night club della Costa Azzurra.

Un posto nella lista con tanto di stemma della bandiera italiana sul petto, va a Lapo Elkann che ne ha combinate di tutti i colori. Lasciamo da parte i suoi parcheggi selvaggi per le vie di Milano (l'ultimo eclatante quello con la ferrari 'mimetica' in stile militare che ha a lungo bloccato il passaggio di un tram nel centro della città); tralasciamo anche le sue alzate di ingegno come la stoppata a bordo parquet di una palla giocabile durante una partita di Nba. Facciamo finta persino che non abbia avuto decine di fidanzate collezionate come fossero figurine, perchè basta (da qui all'eternità) la 'bravata' dell'ottobre 2005. Lapo viene ritrovato privo di sensi in un appartamento di un transessuale torinese. Viene trasferito all'ospedale per un'overdose. Scoppia lo scandalo, lui esce dal ricovero e per qualche mese si trasferisce a Miami dove giura di cambiare vita: torna in Italia, fonda aziende, lancia nuovi band e torna alla ribalta. Disavventure finite? Non proprio. Parcheggi in divieto di sosta e frasi da cabaret rimangono nel suo repertorio.

Italiano in parte, ma con sangue che ribolle da monegasco vero, Pierre Casiraghi merita di entrare a tutti gli effetti nella lista dei rampolli irrefrenabili. Il ragazzo, terzogenito di Carolina di Monaco e di Stefano Casiraghi, deceduto nel 1990 durante una gara di offshore, si è messo in evidenza più per il suo carattere da ribelle che per essere un giovane cresciuto nei salotti monarchici italiani e francesi. Quest'inverno è finito in una una rissa in un locale di Manhattan. Sono volate parole grosse tra lui e il proprietario, ma i suoi pugni non sono stati efficaci come la sua lingua e così è andato in ospedale malconcio. Malconcia anche la sua storia con Beatrice Borromeo, anche se i due per il momento, nonostante gli impegni lavorativi, rimangono uniti.

Nella combriccola pericolosa rientra, infine, Peaches Geldof, grazie a un curriculum di tutto rispetto tra notti brave e scandali che hanno fatto il giro del mondo. La figlia del musicista Bob Geldof e di Paula Yates, è stata più volte nell'occhio del ciclone fin da giovane. Il fatto più grave nel 2008 a Londra quando è stata salvata da un'overdose. Ha cercato poi di disintossicarsi ma ci è riuscita solo anni dopo. Nel 2010 sono state fatte circolare sul web delle foto che la ritraevano nuda al letto, visibilmente strafatta durante un festino. Poco prima si era sposata (e nel giro di sei mesi separata) con il musicista Chester French. Ad aprile di quest'anno ha avuto il suo primo figlio. Forse la sua vera svolta trasgressiva.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti