Gwyneth Paltrow dalla parte dei poveri: si può vivere con 29 dollari la settimana
Facebook
Gwyneth Paltrow dalla parte dei poveri: si può vivere con 29 dollari la settimana
Società

Gwyneth Paltrow dalla parte dei poveri: si può vivere con 29 dollari la settimana

L'attrice ha aderito alla campagna #FoodBankNYCChallenge lanciata dall'ONG Food Bank contro il taglio ai buoni pasti Usa

E' possibile vivere con 29 dollari la settimana? Nei civilissimi Stati Uniti succede sempre più spesso e, a causa di crisi e povertà, sono in molti a dover fare la spesa utilizzando i buoni pasto concessi dal Governo.

Peccato che il Congresso negli ultimi due anni abbia tagliato ben due volte i fondi nonostante il numero di indigenti continuasse a crescere.

Questo ha costretto tante famiglie a doversi nutrire alla mensa dei poveri non essendo più in grado di sostentarsi. La ong newyorkese Food Bank, impegnata nel contrasto alla povertà e a sostegno agli indigenti ha così cercato di coinvolgere lo showbiz Usa con la campagna social chiamata #FoodBankNYCChallenge. La sfida per i vip è quella di fare la spesa con 29 dollari la settimana, cifra messa a disposizione oggi dal Governo tramite i buoni pasti.

Gwyneth Paltrow ha aderito di buon grado dimostrando, in questa maniera, quanto sia misero il bottino dopo essere usciti dal supermercato. Food Bank spera che in tanti seguano l'esempio del premio Oscar per sottolineare quanto, anche in una metropoli come New York, si continui a soffrire la fame.

Facebook
La prova, postata sulla sua pagina Facebook, dell'avvenuta spesa di 29 dollari

I più letti