Barbara Massaro

-

E' vero che basta un po' di pancetta perchè un'attrice venga data in fieri di diventare mamma o un gluteo appena accennato per urlare alla cellulite, ma anche per gli uomini, ad Hollywood la vita non è facile.

Se uno, per esempio, di nome si chiama Vin Diesel e ha costruito il suo successo a suon di pettorali, addominali e bicipiti ben torniti non si può certo permettere di mostrarsi in terrazzo con "la pancetta", le maniglie dell'amore e la sigaretta in bocca.

Eppure è successo e le foto "rubate" la scorsa settimana a Miami dalla villa dell'attore hanno fatto il giro del mondo causando orrore e panico per le ammiratrici del 100% bisteccone americano.

Vin, così, si è trovato costretto a prendere la macchina fotografica in mano per condividere sul suo seguitissimo profilo Instagram un paio di foto dove si mostra asciutto e tonico come sempre e come ogni quarantottenne sognerebbe di essere.

Confermatissimo protagonista di Fast and Furious 8 e di tante altre pellicole Diesel è da poco diventato padre per la terza volta e conferma che di cartucce da tirare ne ha ancora parecchie. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Fast & Furious 6, il trailer del nuovo film con Vin Diesel

Eccolo in anteprima! In attesa di altre acrobazie e corse d'auto. Alla regia ancora Justin Lin

Vin Diesel ci racconta Fast & Furious 7: "La posta in gioco lievita"

Soprattutto sul piano emotivo. Il volto simbolo della saga ci parla degli stunt, di Jason Statham, dell'intesa con Kurt Russell e poi...

Fast & Furious 8, Vin Diesel annuncia il regista: sarà F. Gary Gray

Il cineasta afroamericano dirigerà il film promesso da Paul Walker

Commenti