Le premesse per scrivere la sceneggiatura di una bella storia d'amore c'erano tutte. Attore sulla cresta dell'onda lui, cantante amata dai fan e ossannata dalla critica lei. Belli, giovani, ricchi e famosi. Taylor Swift e Tom Hiddleston erano i candidati perfetti a vincere il premio "Coppia dell'anno", ma "All'anno" non ci sono proprio arrivati.

Dopo tre mesi di baci, abbracci e passione è, infatti, miseramente naufragata la loro liason. A riportare i retroscena dell'addio sono le riviste americane di gossip. Secondo People e Radaronline Tom avrebbe voluto rendere più "Pubblica" la storia; mentre Taylor tendeva a tenere il fidanzato lontano dai red carpet che la vedevano protagonista.

Visto che Hiddleton non è esattamente un Mr. nessuno all'attore non sarebbe andata giù la scelta della pop star di lasciarlo in panchina.

Il Loki della saga degli Avengers, quindi, avrebbe detto chiaro e tondo alla cantante di non voler più essere un "fantoccio" nelle sue mani e la Swift, per tutta risposta, gli ha garbatamente chiuso la porta in faccia.

Storia finita, fidanzato archiviato e nuovo giro di ruota pronto a essere vissuto.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti