Susan Sarandon sexy ai SAG awards

A 69 anni ci si può mostrare in reggiseno sul red carpet?

Barbara Massaro

-
 

Doppiopetto, pantaloni color panna e reggiseno nero in bella vista. Così si è presentata Susan Sarandon agli Screen Actors Guild Awards a Los Angeles. Una mise che scelta dall'attrice, 69 anni, non è passata inosservata sui social network.

"Troppo spinta", ha sostenuto qualcuno, "Indecente", ha aggiunto un altro, "Fuori luogo" ha replicato un terzo. C'era, però, anche chi lodava l'audacia dell'attrice per nulla in odore di terza età, nè per indole, nè per bellezza.

La Sarandon si trovava ai SAG Awards perchè in nomination per la pellicola La Vita Segreta Di Marilyn Monroe e pareva molto a suo agio vestita così.

Sul palco l'attrice ha parlato dei colleghi scomparsi di recente e dell'addio e David Bowie. Secondo molti commentatori social proprio l'argomento del suo discorso non era compatibile con il decoltè in bella vista.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Susan Sarandon: "Ho amato David Bowie"

L'attrice, che a breve diverrà nonna, ancora fuma gli spinelli e ricorda con nostalgia gli anni del "Potere alla fantasia"

Commenti