Su Instagram è arrivato il primo utente della Corea del Nord

Straordinarie immagini giungono da uno dei posti meno accessibili della Terra

Barbara Pepi

-
 

Insegne pubblicitarie, piatti tipici, strade desolate e locali notturni. Le immagini arrivano da Instagram e sono destinate a fare la storia. A condividerle con gli utenti del social network fotografico è Jean H Lee, responsabile dell'Associated Press, che ha attivato il primo (e forse l'unico) account su Instagram dalla Corea del Nord, uno dei luoghi meno accessibili della terra.

L'uso dei social network è vietato agli abitanti locali, ma grazie ad una concessione dell'unico operatore mobile 3G del paese Koryolink qualcuno, come ad adempio Jean H Lee, ci riesce.

Il suo account si chiama newsjean e permette al mondo intero (che non risparmia commenti e considerazioni alle immagini) di spiare un pezzetto di Corea del Nord tramite il buco della serratura. Uno dei temi dominanti delle sue foto, neanche a dirlo, è il nucleare.

© Riproduzione Riservata

Commenti