Sharon Stone riceve il premio per la pace dal Dalai Lama

Il prestigioso riconoscimento per il suo impegno dalla parte dei malati di Aids - Sharon e Kate Moss: bacio lesbo per beneficenza

Sharon Stone riceve il premio dalle mani del Dalai Lama (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

Siamo abituati ad ammirarla per la sua bellezza, a decantarne eleganza e capacità di invecchiare con classe, ma Sharon Stone è anche altro. Oltre ad essere una brava (anche se un po' in declino) attrice, Sharon è da anni impegnata sul fronte della solidarietà.

In particolare la diva tiene molto alle sorti dei malati di Aids ed è spesso  stata madrina di eventi dell'amfAR per la raccolta fondi per la ricerca.

Lo scorso anno, durante una serata benefica, aveva baciato Kate Moss e messo all'asta la foto per aiutare i malati ricavandone 35mila dollari.

Ora è arrivata la consacrazione visto che la Stone ha ricevuto per mano del premio Nobel per la pace, il Dalai Lama il Peace Summit Award "per l'impegno a favore dei malati di Aids nel mondo". 

"Non ho avuto - ha detto l'attrice visibilmente emozionata - mai dubbi sul fatto che bisogna impegnarsi, ma all'inizio ero molto spaventata"

Il  riconoscimento le è stato consegnato a Varsavia, dove la star di Hollywood si trova da circa una settimana per discutere di pace e solidarietà e sul palco con lei oltre al Dalai Lama c'erano personalità illustri in prima linea per la pace nel mondo.

© Riproduzione Riservata

Commenti