Sasha Grey pronta per le "50 sfumature"

L'ex porno attrice prenderebbe in considerazione un'offerta per il ruolo di Anastasia Steele

Sasha Grey (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

A Sasha Grey piace Anastasia Steele. L'ex pornostar ha dichiarato che non disdegnerebbe interpretare il ruolo della giovane amante di quel Christian Grey che ha fatto sognere le donne di mezzo mondo grazie alle sue peripezie hot sotto alle lenzuola tra manette e stanze delle torture.

A dirlo è la stessa Sasha che ammette: "Se mi facessero un'offerta la prenderei in considerazione". E come partner? "Mi piacerebbe - continua la donna - Stephen Amell, il sex symbol di "Arrow". E' perfetto anche fisicamente per interpretare il ruolo di Christian Grey"

Certo pensare all'innocente Ana delle '50 sfumature' che scopre il sesso grazie alle mani esperte del suo uomo interpretata da una porno attrice risulta strano vista l'innegabile esperienza di Sasha nel genere, ma di certo saprebbe farsi valere.

L'ex pornostar in questo periodo sta promuovendo il suo ultimo romanzo che si intitola "Juliette Society" e uscirà a giugno. La storia racconta i desideri di una ragazza "oltre i limiti del piacere, in un mondo oscuro dove non per forza troverà pace e in cui il finale sarà aperto".
La Grey, inoltre sostiene che le parodie delle pellicole a luci rosse siano "la chiave per far diventare il porno visibile a tutti. Le puoi vedere sul divano con la tua ragazza o gli amici senza vergognarti. Rileggono personaggi consolidati prendendoli in giro, facendo scaturire risate più che eccitazione"

La notoriertà di Sasha da quando ha appeso reggicalze e bustier al chiodo è decisamente aumentata e il pubblico pare apprezzare la vena ironica e intelligente dei suoi romanzi. Se davvero dovesse essere lei ad interpretare quello che si prepara ad essere il caso cinematografico dell'anno il suo listino subirebbe un incredibile aumento.

© Riproduzione Riservata

Commenti