Sara Tommasi: mi sento meglio, ora cambio vita perché non voglio fare la fine di Amy Winehouse

L'ex showgirl: "Non mangiavo più, ero quasi anoressica. In clinica hanno curato la mia depressione. Ora va bene, non mi drogherò più". Poi l'annuncio: "Farò un calendario sexy"

– Credits: (Olycom)

Tommaso Taddei

-

"Ho finito la terapia oggi, mi sento molto meglio". Sara Tommasi parla al telefono con voce fioca: sta uscendo dal periodo più brutto della sua vita, ma sembra intenzionata a riscattarsi "perché non voglio fare la fine Amy Winehouse" dice con moto di orgoglio. Il peso del suo passato è grande: il film porno, la droga, le polemiche, i suoi spogliarelli pubblici e le dichiarazioni assurde contro personaggi del mondo dello spettacolo, ma anche della politica. Vuole mettere tutto questo alle spalle e il primo aiuto gliel'ha offerto la famiglia, costringendola un mese fa a sottoporsi al trattamento sanitario obbligatorio a causa dei suoi disturbi.

"Sono stata nella clinica Santa Maria Pia a Roma e mi hanno somministrato dei psicofarmaci per la mia depressione. Quando sono entrata - racconta la Tommasi - non riuscivo più a mangiare, non potevo nemmeno guardare il cibo, lo rifiutavo e mi ero molto dimagrita. In ospedale invece ho ripreso a mangiare e a mettere su qualche chilo. Ora ho ripreso le mie forme, ma non solo, ho forza, grinta".

E le droghe? Alla domanda l'ex showgirl tentenna ma poi giura: "Non mi drogavo, cioè, qualche volta l'ho fatto ma non lo farò più. Voglio tornare a vivere. Non voglio fare la fine di Amy Winehouse". Tornare a vivere significa anche per la Tommasi tornare al lavoro seriamente: "Ora mi prenderò un periodo di riposo ma ho già in progetto un calendario sexy. Sexy e non di più" spiega parlando poi di Medugorje: "Il prete che mi assiste mi ha consigliato di tornarci e a breve lo farò".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sara Tommasi va in rehab

L'ex showgirl annuncia di entrare in clinica per disintossicarsi - l'intervista alla sua psicoterapeuta

Sara Tommasi, il trattamento sanitario obbligatorio funziona

L'ex showgirl, ricoverata contro la sua volontà, ha ripreso a mangiare e sembra stia uscendo dal periodo buio

Sara Tommasi, oggi il video hard

In Rete il film a luci rosse della showgirl, i suoi legali pronti a bloccare la vendita

Sara Tommasi replica, non sono drogata

La showgirl risponde alla sua psicoterapeuta: "Sono sana, le analisi non hanno rilevato nulla". E su Fabrizio Corona dice: "E' un pazzo innamorato" - L'intervista a Giovanna Mazzitelli

I professionisti dell'hard 'scaricano' Sara Tommasi

Rocco Siffredi e Franco Trentalance sono d'accordo: "il video è triste e squallido"

Sara Tommasi è tossicodipendente: fa uso di cocaina ed eroina

Parla a Panorama.it Giovanna Mazzitelli, la psicoterapeuta che ha in cura l'ex showgirl: "Non ha problemi psichici. E' fragile a causa di alcuni personaggi che le hanno fatto del male"

Mancava solo la svolta spirituale...tutti 'pazzi' per Sara Tommasi

Dal matrimonio mancato al santuario di Medjugorje. Tutto quello che Sara Tommasi ha detto (e fatto) negli ultimi sei mesi

"Il video hard? Una scelta convinta"

Sara Tommasi spiega come mai ha voluto girare un film a luci rosse: "Non sono pentita, l'ho fatto per soldi"

Commenti