Sara Tommasi, l'araba fenice risorge su Facebook dalle sue ceneri

La showgirl umbra si dice serena e pronta a ricominciare

Sara Tommasi (Credits: Facebook)

Barbara Pepi

-

"Ciao a tutti! Sono tornata sto bene e finalmente sono di nuovo in ottima forma". Ci riprova Sara Tommasi che su Facebook annuncia la sua ennesima "guarigione"

"Ho seguito un percorso spirituale che mi ha fatto ritrovare la retta via. Sono appena tornata da Medjugorje , è stata una bella esperienza, ringrazio tanto la Madonna che ha esaudito le mie preghiere e quella della mia famiglia."

La vita della soubrette bocconiana nell'ultimo anno e mezzo pare essere andata sull'otto volante in un sali scendi che aveva fatto temere per la sua salute.

Tutto è cominciato con l'arrivo del primo porno, cui era seguito una sorta di pentimento con la confessione: "Mi hanno drogata!"

Dopo il famigerato "Sara contro tutti" c'era stato un primo ricovero in clinica con la diagnosi: "E' malata di sesso, ha disturbi di personalità". 

Ripulita, Sara ha cercato di nuovo di far parlare di sè. E' stata in tv, ha scritto un libro, ha posato per le riviste giurando e spergiurando di aver chiuso col porno, di aver ritrovato la sua spiritualità e di essere una nuova persona.

E' durata una mancata di mesi e poi è arrivato un secondo film hard in compagnia dell'ex gieffino Nando Colelli. I due parevano torbidi ed innamorati e sui social network si sprecavano le foto di una Sara sempre più nuda e sempre più dispersa. Poi è finita anche con Nando e la showgirl umbra sembrava scivolare sempre più verso una pericolosa spirale.

Nel frattempo non si contano il numero di fidanzati, amanti e liason (più o meno lesbo) consumate dalla Tommasi.

Innamorata di Stefano Ierardi un anno fa sembrava disposta ad appendere la gepierre al chiodo pur di stare con lui, persa, poi, per Nando Colelli si diceva pronta a girare tutti i film porno del mondo pur di stare con lui. Infine tra le braccia di Fabrizio Chinaglia, pr e manager che addirittura sembrava averla messa incinta.

Oggi Sara definisce proprio Chinaglia una "persona cattiva che mi ha fatto male".

Sara su Facebook appare in forma, sorride e lo sguardo è presente. Durerà? 

 Questa è l' unica fanpage ufficiale che gestisco esclusivamente e personalmente io. 
Un bacio a tutti!

© Riproduzione Riservata

Commenti