Royal Baby, 50 guardie del corpo per la sicurezza del principino George

Quasi tutto è pronto per il trasferimento della neo famiglia nella lussuosa tenuta di Amner Hall - L'uscita dell'ospedale - Royal Baby nel mondo

William, Kate e il principe George (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

Cinquanta nuove guardie del corpo e decine di alberi secolari a proteggere la loro dimora. In fatto di sicurezza (e privacy) William e Kate non vogliono avere brutte sorprese e per tutelare il principino George stanno organizzandosi al meglio.

La Real famiglia andrà presto a vivere in campagna, per la precisione a Amner Hall, la loro casa di campagna nel Norfolk. La tenuta, in stile georgiano, ha dieci camere da letto, e si estende all’interno della proprietà privata della Regina Elisabetta a Sandringham.
Lo scorso Natale, la Regale nonna ha regalato Amner Hall al nipote William poiché la casa si trova una posizione ottimale per far crescere il Royal Baby: lontano da flash e da occhi indiscreti.

Da mesi un plotone di uomini è impegnato nella ristrutturazione a misura di bebè della magione e secondo il MailOnline, la Regina pochi giorni fa avrebbe "generosamente" invitato il vecchio inquilino a lasciare la dimora prima della naturale scadenza del contratto, prevista tra quattro anni.

La villa è, infatti, abitata da 13 anni dall’amministratore James Everett e dalla sua famiglia. Pare che non si siano posti problemi in merito e che la famiglia Everett stia facendo le valigie col sorriso sulle labbra.

Da quanto trapela il restauro di Amner Hall finirà per costare circa 2 milioni di euro soprattutto per implementare la sicurezza.

William e Kate, nei limiti del possibile, vorrebbero far crescere il loro piccolo George in un ambiente sereno e poco mediatico sebbene si rendano conto che questo sia decisamente difficile.

Del resto i Duchi di Cambridge sono cresciuti sapendo l'impatto che il loro atteggiamento con la stampa avrebbe avuto sui sudditi e ogni volta che si trovano davanti a fotografi e telecamere dimostrano una disinvoltura degna di divi del cinema.

Ennesima dimostrazione è stata l'uscita dalla clinica St. Mary Hospital dove Kate ha partorito . I due neo-genitori si sono dimostrati sereni e rilassati e hanno anche abbozzato qualche battuta. Kate ha detto che Will aveva già cambiato il suo primo pannolino e il Duca ha stigmatizzato dicendo: "Per fortuna ha preso dalla sua mamma e ha più capelli di me"

Ora la nuova famiglia è pronta a rifugiarsi nel loro dorato nido, quella lussuosa tenuta di epoca tardo-georgiana che, ironia della sorte, si dice che sia anche stata il covo della tresca amorosa tra il principe Carlo e Camilla Parker Bowles.

© Riproduzione Riservata

Commenti