Polemica Iene - Paola Ferrari: il video "dell'aggressione"

Pubblicate le immagini dell'assalto del twerkatore fuori dagli studi Rai

La giornalista Paola Ferrari – Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

"Un'aggressione". Così la giornalista Paola Ferrari ha definito "l'assalto" del twerkatore delle Iene

Da qualche tempo la mente satirica degli autori della trasmissione di Italia 1 ha creato una sorta di emulo di Miley Cyrus alle prese con twerking. L'uomo in mini-shorts e parrucca bionda si diverte a stuzzicare vip e personaggi dello spettacolo strusciando il vigoroso derrierre sul malcapitato come si usa fare nell'ormai noto ballo. 

Normalmente i vip comprendono il gioco e stanno allo scherzo, ma questo non è successo con la conduttrice Rai Paola Ferrari sorpresa dall'inviato delle Iene fuori dagli studi della Rai. La Signora Ferrari ha provato più volte a svincolarsi dall'impertinente twerkatore, ma invano. Il parruccato ha continuato la sua performance causando quello che, dalla Rai, hanno definito una shock per la giornalista. Pare, infatti, che la reporter, una volta entrata in azienda, sia svenuta dallo spavento e che si sia ripresa solo diverse ore dopo. 

 "Paola Ferrari - ha spiegato il vicedirettore sport Maurizio Losa - è riuscita a stento a divincolarsi, pensando fosse un tentativo di aggressione visto che questo personaggio la strusciava da dietro, e una volta entrata nel palazzo è svenuta rimanendo sotto shock per diverse ore".
Dopo essersi ripresa la conduttrice ha chiamato la polizia, ma ha fatto sapere che non sporgerà querela. Losa ha espresso a nome della redazione sportiva e del programma "solidarietà alla collega". "Condanniamo con fermezza quanto accaduto per il cattivo gusto e la gravità di un presunto scherzo del genere - ha sottolineato - e pretendiamo che almeno ci siano subito le scuse".

La produzione delle Iene si è difesa diffondendo il video"dell'assalto".

 
© Riproduzione Riservata

Commenti