Nuova tata per il principe George

Il royal baby andrà in Australia con i genitori insieme ad una misteriosa nanny. Di lei si sa solo che è giovane e inglese

Il principino George – Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

Dopo Mary Poppins sarà lei la tata più famosa d'Inghilterra. Si tratta della nuova nanny del principe George che William e Kate hanno fortemente voluto accanto a loro e che accompagnerà la royal family nel primo viaggio ufficiale che sarà tra il 7 e il 25 aprile in Australia e Nuova Zelanda. La nuova tata, subentrata dopo che la settantenne Jessie Webb - già baby sitter di William - è andata in pensione, starà con George 24 ore su 24 e accompagnerà William e Kate in ogni dove. Con i Duchi di Cambridge, in Australia, ci saranno anche Rebecca Deacon, assistente personale di Kate dal 2012, il segretario della Duchessa Miguel Head, tre addetti stampa, una parrucchiera e il consigliere Sir David Manning, già ambasciatore britannico negli Stati Uniti dal 2003 al 2007.

Anche per William il primo viaggio ufficiale fu in Australia più o meno alla stessa età - 8 mesi - del piccolo George e Will vuole che tutto sia perfetto e a misura di bambino.

Sull'identità della royal nanny c'è ancora mistero. Il Daily Beast ha solo detto che "E' inglese, sulla ventina d'anni ed ha già preso a vivere stabilmente a Kensington Palace"

"Il programma della visita - ha  fatto sapere il portavoce di Kate - è stato preparato in modo da tener conto della presenza e delle esigenze di un bambino".

Il viaggio è stato progettato in maniera "casual e informale". Di sicuro Kate non indosserà la tiara e sono previsti circa 30 cambi d'abito; non ci saranno, però, eventi dove è richiesto l'abito da sera formale. All'arrivo George verrà omaggiato di un party di benvenuto e la sua presenza è prevista in molti degli appuntamenti dei Duchi. Anche se in formato bebè è pur sempre un futuro re.

© Riproduzione Riservata

Commenti