Nina Moric trasportata in ospedale in coma etilico

Mentre spuntano nuove indiscrezioni sul bebè di Belen: è una maschietto

NINA IN COMA ETILICO

Nuove preoccupazioni per Fabrizio Corona: non ha fatto in tempo a gioire per aver evitato il carcere che sua ex moglie viene ricoverata in ospedale. Nina Moric è stata trasportata in coma etilico, a quanto pare, dalla madre del suo ex al Niguarda ieri sera e poi dimessa in mattinata. Fabrizio e Nina erano stati fotografati  insieme in un bar all'uscita del tribunale dopo la decisione del giudice e lei era apparsa  visibilmente scossa. C'è chi mormora che Nina sia  ancora legata e forse innamorata di Corona. Che si sia affidata alla bottiglia dopo aver saputo dell'ennesima nuova fiamma di Fabrizio?

BELEN, E' UN MASCHIETTO

E' un maschietto. A rivelare il sesso del bebè che aspetta Belen Rodriguez è stato il fratello minore della showgirl, Jeremias che sulla sua pagina Facebook ha postato la foto dell'ecografia del nascituro. Poche ore dopo della sua messa online, la foto è stata tolta ma la notizia era già abbondantemente circolata. Come se non bastasse anche la zia, cecilia, ha voluto rendere partecipi i fan con commenti extra felici: "Finalmente se puede decir, Belén será mamá!" e ancora, a commento di una  sua foto: "La tia mas guapa del mundo !". Insomma, il bimbo già fa parlare di sè a pochi giorni dall'annuncio del suo arrivo. Una star che brucia le tappe, già dal ventre della mamma.

IL PAPA' DI RIHANNA DICE Sì

Ora c'è anche l'ok del papà, Ronald Fenty. Il padre di Rihanna è pronto a riaccogliere Chris Brown nella famiglia, malgrado sul ragazzo penda ancora un procedimento di libertà vigilata per quello che ha fatto a sua figlia nel 2009. "Va bene qualsiasi cosa la renda felice". Poi l'augurio che non lascia dubbi: "Spero che un giorno si sposino. Tutti amano Chris, è un ragazzo super". Diverso atteggiamento hanno gli amici della cantante preoccupati del riavvicinamento dei due piccioncini e i motivi sono tanti, in primis le botte che il fidanzato le diede durante un litigio tanto da tumefarle il volto. Ora le ferite sembrano essersi rimarginate, anche quelle del suo cuore.

ROBBIE E L'ESPERIENZA DEL PARTO

Che esperienza terrificante. Robbie Williams racconta il parto di sua moglie Ayda Field e lo descrive come una scena di Predator: "La bimba era diventata blu perché aveva il cordone accalappiato al collo, i medici sono stati per fortuna pronti a tagliarlo. Sembrava che Ayda combattesse contro Predator". Insomma, parole che non danno troppo spazio alla felicità anche se poi nell'intervista ha corretto il tiro: "Ayda è entrata in travaglio alle 4 del mattino e alle 15.15 del pomeriggio la bimba è venuta al mondo e ha cambiato la mia vita.E 'stato cosmico, un momento magico".

© Riproduzione Riservata

Commenti