Barbara Massaro

-

Un matrimonio spirituale celebrato in India. E' quello che si accingono a fare Naike Rivelli e Yari Carrisi che, in collegamento con Domenica Live, hanno parlato del loro rapporto nato durante le riprese di Pechino Express. Dopo esersi lasciati per qualche tempo ora la figlia di Ornella Muti e il figlio di Romina e Al Bano sono più uniti che mai e si sono raccontati a cuore aperto. "A Pechino Express - ha raccontato Naike - ho conosciuto Yari e mi sono innamorata e da lì non ci siamo più lasciati".

E ha poi spiegato il vero motivo per il quale ha lasciato la gara: "Racconto la verità, anche se il mio problema è che la verità la dico sempre. A Pechino Express, sui monti del Sudamerica, sono rimasta incinta di Yari. E' l'unico motivo per cui ho lasciato Pechino Express, mio fratello c'è rimasto malissimo. Quando sono uscita sono rimasta due settimane in Sudamerica, avevo delle perdite. Ho avuto un aborto spontaneo. Non l'ho rivelato perché pensavo lo facesse Pechino Express. Dopo la perdita del bambino ho avuto poi altri malanni da curare. Liberatici di Pechino Express, abbiamo deciso di fare questo viaggio nostro senza telecamere".

I due adesso si trovano proprio in India e la Rivelli ha confessato di aver ricevuto una richiesta di matrimonio da parte del suo fidanzato. "Il nostro sarà più che altro un matrimonio spirituale" ha detto Naike che, ogni giorno, documenta su Instagram le tappe del viaggio tantrico con il suo amato

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tutto il fascino di Naike Rivelli

Si ritira da Pechino Express, ma resta nei nostri cuori

Pechino Express 4: Naike Rivelli e Andrea Facchinetti si ritirano

Gli Espatriatri vincono la settima tappa. La busta finale salva gli Artisti

Yari Carrisi e Naike Rivelli: storia d'amore al capolinea

La coppia si era conosciuta sul set di Pechino Express e i due parevano inossidabili

Commenti