Moana Pozzi, 20 anni fa la morte dell'ultima diva dell'hard

Il 15 settembre, in occasione dell'anniversario della scomparsa dell'attrice, in uscita il dvd postumo "L'ultima volta"

Barbara Pepi

-
 

Una Moana magrissima, ma ancora sensuale è la protagonista del dvd postumo "L'ultima volta" che verrà distribuito in occasione del ventennale dalla morte dell'ultima delle vere dive dell'hard vecchio stampo: quello fatto di seduzione e malizia, di talento e di bellezza "nature" tanto lontana dai set porno di oggi.

Moana è stata attrice, ma soprattutto personaggio controverso: amata per la sua intelligenza e per questo stesso motivo contestata ha messo la passione al centro della sua esistenza: passione per il sesso, per gli uomini, per la politica, per la vita, per quella stessa vita che le è stata strappata a soli 33 anni per un tumore al fegato.

Nonostante il lavoro che si era scelta, Moana è stata una donna di classe, coraggiosa e audace, priva di quella paura e ansia del giudizio altrui ha cavalcato la sua breve vita tenendo strette in mano le redini della sua esistenza. Qualcuno diceva che la morte fosse solo una messinscena per cambiare strada, ma le immagini tratte dal suo ultimo film hard e pubblicate in anteprima dal sito Affariitaliani.it lasciano poco spazio al dubbio.

© Riproduzione Riservata

Commenti