Barbara Massaro

-

Una cerimonia davanti al mare nella sua Sardegna all'insegna del bianco e dello splendore. Voleva proprio un matrimonio così Melissa Satta, fresca sposa di Kevin Prince Boateng. L'ex velina e il calciatore si sono detti sì nella chiesetta della parrocchia di Stella Maris a Porto Cervo davanti a parenti e selezionatissimi ospiti. Melissa, candida sirena in Atelier Emé è stata accompagnata da papà Enzo. Ad attenderla all'altare della stessa piccola Chiesa dove la modella è stata battezzata c'era Kevin Prince Boateng con un outfit da sposo underground con caviglie in bella vista e mocassini neri firmato Dsquared2.

Paggetto d'eccezione Maddox, il bimbo di due anni frutto dell'amore di una delle coppie più solide dello showbiz. Al fianco di Melissa c'erano i fratelli Maximilian e Riccardo, scelti come testimoni. Barbara Petrillo, l'ex gieffina Simona Salvemini e la coreografa Samantha Crippa erano invece le damigelle d'onore. Tanti gli ospiti vip tra cui Elena Santarelli con il marito Bernardo Corradi, e le ex colleghe, Maddalena CorvagliaGiorgia Palmas. E poi ancora Juliana MoreiraEdoardo Stoppa, Renzo Rosso e il calciatore Sulley Muntari.

In perfetto stile Satta l'album di nozze è stato subito condiviso su Instagram e la Rete a suon di like ha reso omaggio a un matrimonio atteso dal 2011.

Prince e Melissa, infatti, stanno insieme già da 5 anni. Boateng non ha mai avuto dubbi sul fatto che la modella fosse la donna giusta per lui e aveva dichiarato: "È la donna perfetta per me: è bellissima, sexy, intelligente, in casa fantastica, cucina benissimo".

La Satta, invece, aveva preferito inziare con i piedi di piombo dicendo: "Uscivo da una relazione lunga e travagliata, non volevo buttarmi subito in un’altra storia. Però mi sono trovata davanti un tipo molto determinato".

Il tempo ha dato ragione al Boa che ha finalmente ottenuto il desiderato sì dalla sua Melissa.

© Riproduzione Riservata

Commenti