Mario Balotelli, tra i 100 uomini più influenti secondo Time

SuperMario volerà a New York per la cerimonia il 23 aprile - Tutte le donne di Mario Balotelli

Gettyimages

Barbara Pepi

-

Sta lì, tra Papa Francesco e il Presidente della Bce Mario Draghi. Con la sua pelle color ebano e la cresta in testa, con i muscoli torniti e il carattere difficile. Sta lì e per il 2013 nessuno lo sposta.

Tra i 100 uomini più influenti della Terra secondo Time c'è anche Mario Balotelli. Il 23 aprile l'asso del Milan volerà a New York per la cerimonia: con i suoi tatuaggi e le uscite irriverenti, con le notti brave in discoteca e le fidanzate che non si contano SuperMario si troverà accanto a Michelle e Barack Obama; vicino a Jay-Z e Beyoncé e si prenderà la sua buona dose di lodi.

A scrivere il profilo di Balotelli (ogni personalità ha un suo biografo d'eccezione) è l'ex giocatore Gianfranco Zola che a proposito di Balo dice: "Mario ha tutte le qualità per essere un top-player. Ha potenza e atletismo, oltre a una buona visione di gioco. Ho lavorato con lui per un breve periodo nell’under 21, mi è piaciuto subito, mi è piaciuto il modo in cui si gestiva e la sua compostezza e la sua calma nelle situazioni. Mario si lascia scivolare le cose che gli accadono intorno e solo i grandi giocatori hanno quella calma. Può giocare le grandi partite e gestirle nei momenti cruciali ma ha bisogno di mantenere il controllo, è vitale per lui"

Non solo: "La gente magari pensa sia matto ma non lo è, è un ragazzo amabile, molto umile e molto divertente, è sempre stato un piacere avere a che fare con lui. È tornato in Italia dall’Inghilterra da protag.onista, ha tante attenzioni addosso e deve assicurarsi di mantenere il controllo e la concentrazione. Mario ama le pressioni ma per avere successo bisogna trovare un equilibrio"

Di lui l'agente Mino Raiola scrive: "È una persona pura. Come un'opera d'arte".

Se le doti da top player sono fuor di dubbio anche come personaggio del gossip se la cava piuttosto bene. In primis per il suo ruolo di latin lover poi per le sue bravate e, dulcis in fundo, per la lunga e turbolenta relazione con Raffaella Fico dalla quale pare essere nata (si è in attesa del test del dna proprio in questi giorni) la piccola Pia, ancora non conosciuta da papà Mario

Al di là della classifica di Time non c'è dubbio che Mario Balotelli possa considerarsi tra i protagonisti indiscussi degli ultimi 12 mesi.

© Riproduzione Riservata

Commenti