Lindsay Lohan, ecco perchè è scappata dal rehab

L'attrice se ne è andata subito dopo essere passata dall'accettazione

Lindsay Lohan

I mille volti di Lindsay Lohan. Anche per l'attrice la prigione è una sorta di seconda casa. Che sia grazie alla droga, alla guida in stato di ebbrezza, all'alta velocità, alla mancanza di patente o per insulto a pubblico ufficiale LiLo ha sempre trovato il modo per mettersi nei guai – Credits: (Credits: Gettyimages)

Andrea Lallo

-

Per fortuna che poche settimane fa aveva detto che il rehab è una benedizione . Lindsay Lohan non ce la fa proprio a fare la brava ragazza e così, costretta al ricovero in clinica per scontare la pena inflitta dal tribunale di New York a causa di un incidente automobilistico dello scorso anno , LiLo è scappata.

Lo ha fatto pochi minuti dopo essere essere passata dall'accettazione e adesso rischia l'arresto. Secondo Us Weekly ad infastidirla sarebbero stati i troppi paparazzi appostati all'ingresso, secondo il Daily Mail, invece, la Lohan sarebbe andata su tutte le furie perchè non si poteva fumare al Seafield Center e New York Daily News è certo: la Lohan è volata a New York.

Adesso resta da vedere cosa deciderà il tribunale e se trasformerà la pena in una carcerazione. Intanto, come riporta Tmz sembra che l'ex reginetta Disney si sia sbottonata a proposito della presunta dipendenza da droghe e sulla cocaina ha detto: "Non mi piace perché mi ricorda mio padre. Comunque ne ho fatto uso quando avevo 20 anni e mi hanno pure beccata ma voglio anche idre che non mi sono mai iniettata eroina o preso LSD. Di quella roba lì ho paura". Lindsay ha però ammesso di fare uso abituale di  "erba ed ecstasy".

Il primo aprile la Lohan aveva scherzato con i suoi fans con un tweet nel quale diceva di essere incinta del fidanzato , il musicista Avi Snow. La notizia, poi, si era rivelata essere falsa tanto che i due si sono lasciati da lì a poco. Sempre a TMZ LiLo ha parlato della sua turbolenta vita sentimentale con tanto di capatina lesbo: "Quando stavo con Samantha non volevo lasciarla perché non volevo rimanere da sola. Era una relazione malata"

© Riproduzione Riservata

Commenti