Kim Kardashian è diventata mamma

E' nata con un mese d'anticipo la figlia della reginetta del trash 

Kim Kardashian e Keyne West nella loro ultima uscita prima della nascita della piccola (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

E' nata con un mese d'anticipo la figlia di Kim Kardashian e Kanye West e probabilmente questo "colpo di scena" ha sconvolto i piani di mamma che sognava un debutto in società più glam per la sua primogenita. La reginetta del trash a stelle e strisce progettava, infatti, un parto davanti alle telecamere e, invece, la piccina ha scombussolato tutto nascendo in fretta e furia in sole cinque ore. 

La star americana era stata ricoverata nella mattinata di sabato al Cedar Sinai di Los Angeles per alcuni dolori addominali e i medici hanno subito capito che il travaglio era in atto. 

Mamma e figlia stanno bene e sono già pronte per il primo shooting fotografico (ben pagato) della piccola il cui nome non è ancora noto. Si sa solo che inizierà con la lettera K, come quello di mamma e papà e che la bambina ha i capelli neri e assomiglia tantissimo a Kim: reginette Kardashian, del resto, si nasce. 

© Riproduzione Riservata

Commenti