Justin Bieber: cocaina nel suo appartamento

L'hanno trovata gli agenti di Los Angeles intervenuti su segnalazione di una vicina

Justin Bieber – Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

Che le Beliebers stiano tranquille: questa volta lui non c'entra niente. O meglio: c'entra perchè la casa era la sua, gli amici anche e gli atti vandalici sono partiti dal suo appartamento, ma lui - Justin Bieber - non è stato nè arrestato nè denunciato. In sito Tmz, infatti, riporta che nella notte una vicina di casa Bieber ha chiamato la polizia perchè dalla finestra del cantante volavano uova.

Intervenuti gli agenti hanno bussato alla porta di Justin e si sono trovati davanti ad un suo amico, forse il rapper Lil Za, in procinto di far uso di cocaina. Il ragazzo è stato arrestato e gli agenti hanno preso visione dei video registrati dalle telecamere a circuito chiuso per capire chi, nel cuore della notte, si divertiva a lanciare uova dalle finestre. La pop star, però, per ora, ne è uscita pulita: nessuna denuncia per la bravata del suo amico.

Del resto Justin - che proprio il giorno di Natale ha annunciato di volersi ritirare -  non ha bisogno di questo genere di pubblicità visto che, l'anno che si è appena concluso, passerà alla storia come quello delle sua innumerevoli bravate.

© Riproduzione Riservata

Commenti