Jennifer Lopez: addio a Casper Smart

Il toy boy di JLo avrebbe tentato di tradirla con un trans

Jennifer Lopez e Casper Smart

Barbara Pepi

-

Tradire una donna come Jennifer Lopez per buona parte degli uomini del pianeta equivale ad un sacrilegio in piena regola, punibile con la condanna all'astinenza per il reso della vita. Eppure Casper Smart, ventisettenne toy boy (da 4 anni) di JLo ci ha provato. A quanto pare il ballerino avrebbe approcciato via Instagram una trans in maniera molto esplicita come documenta il sito americano TheDirty.com  che riporta gli screenshot della chat tra Casper e la trans. Il tentativo di ammutinamento al vascello della cantante portoricana è valso al ragazzo la messa al bando dalla vita delle donna che gli ha detto "addio" senza pensarci due volte.

Eppure i due, fino a poco tempo fa, apparivano una coppia stabile ed affiatata e Smart (oltre ad esser presente in quasi tutti i videoclip della cantante) era una sorta di zio amorevole per i gemelli che Jennifer ha avuto dall'ex marito Marc Anthony.

La Lopez, però, a 44 anni, non è disposta ad andare dietro alle intemperanze giovanili del compagno e a fare la parte della donna tradita (e per di più con una trans) non ne ha la minima intenzione. Resta da vedere se, dopo un periodo di giusto purgatorio, JLo deciderà se riprendersi il suo peccaminoso fidanzato oppure se penserà bene di lasciarlo a divertirsi, solo, con le trans dall'altra parte della chat.

© Riproduzione Riservata

Commenti