Ireland Baldwin, la figlia di Kim Basinger trionfa sulle passerelle

Ha diciott'anni ed è nata dall'unione della Basinger con Alec Baldwin. La giovane ha le idee chiare ed è pronta a sfondare

Ireland Baldwin (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

Giovane, bella e con le idee chiare. Ireland Basinger Baldwin, 18 anni, ha di recente debuttato come modella mostrando, in passerella di aver ereditato la bellezza da sua madre (Kim Basinger) e lo spirito irriverente da suo padre (Alec Baldwin).

La giovane ha parlato della sua vita e dei suoi genitori a Elle Italia confessando che sì fare la modella è bella, ma che il suo vero sogno sarebbe quello di diventare attrice, proprio come mamma e papà.

I genitori di Ireland invece che verso il ciak hanno cercato di spingerla verso le passerelle e proprio mamma Kim crede molto nelle doti da modella della figlia che, a guardarla non si direbbe, covava una profonda insicurezza sia per quanto riguarda il suo carattere sia per l'aspetto. "Mamma ha pensato - racconta la biondissima modella - che mi avrebbe aiutata ad acquistare fiducia in me stessa, perché io non mi sono mai considerata carina".

Non è facile crescere con due genitori molto famosi e Ireland, nonostante il nido dorato che l'ha sempre protetta, è una ragazza fragile che, da adolescente, ha dovuto lottare per accettare il proprio corpo e risolvere disturbi alimentari: "Ero completamente sregolata, mangiavo moltissimo quando ero triste e angosciata. Poi non mangiavo più a causa della rabbia che provavo per come mi vedevo". 

Nonostante il passato difficile ora Ireland sta bene e ha un buon rapporto sia col padre sia con la madre che descrive così:  "Mia madre è minuta e fragile, mentre io sono atletica e… con più roba da amare. Io ho il sederotto, mia madre ha le cosce che nemmeno si sfiorano. Proprio non sembriamo gemelle"

© Riproduzione Riservata

Commenti