Hugh Grant: da single incallito a super papà

L'attore ha avuto tre figli in quindici mesi da due donne diverse

Hugh Grant – Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

E' arrivato a cinquant'anni mantenendo intatta la sua fama di ruba cuori sciupa femmine dalla vita spericolata, e poi in quindici mesi tutto è cambiato. Hugh Grant, attore noto per le tante commedie romantiche girate e per numerose fidanzate collezionate, ha appena raggiunto uno strano primato. E' infatti diventato padre di tre bambini in quindici mesi da due donne diverse - nessuna delle quali sposata -.

Il protagonista di Notting Hill, secondo quanto riporta il tabloid "The Sun" ha di recente riconosciuto il figlio che è nato da una liason con la produttrice svedese Anna Eberstein nato nel settembre del 2012. Nel frattempo la sua ex compagna, una 33enne di origine cinese di nome Tinglan Hong, gli ha dato due figli: Tabitha, nata nel settembre 2011, e Felix, nel dicembre 2012.

Grant aveva definito quella con la Hong "non una storia, ma un fugace flirt" anche se, avendoci fatto due figli, ha poi aggiunto che Tinglan "E' una brava persona, simpatica, divertente, chiara e una mamma in gamba". A proposito della storia con la producer svedese una fonte anonima ha, invece, rivelato al Sun che "Anna viene supportata in ogni modo da Hugh. Vive in una casa confortevole e sa che lui c'è sempre per lei.

A fare due conti sono i tabloid britannici di gossip che hanno evidenziato come la fertilità di Hugh si sia espressa quasi in contemporanea con le due ex fiamme visto che Felix e l'altro bimbo sono nati a soli due mesi di distanza. Chissà come la prenderanno le due mamme protagoniste di una sorta di inconsapevole harem creato dal'inguaribile latin lover Hugh Grant che ora, oltre a gestire le sue innumerevoli donne, dovrà anche accudire la numerosa prole.

© Riproduzione Riservata

Commenti