Barbara Massaro

-

Trentasette anni lei, cinquantaquattro lui se Amal Alamuddin e George Clooney vogliono un figlio è meglio che ci pensino il prima possibile.

Per questo la coppia, che ha festeggiato i 10 mesi di matrimonio, sarebbe pronta ad allargare la famiglia. Il magazine UsWeekly ne è certo tanto da aver citato una fonte vicinissima ai due coniugi che avrebbe detto: "Hanno deciso che si tratta del momento giusto. Ora come ora Amal non sta prendendo lavoro extra, si limita a portare avanti i vecchi così da avere più tempo per dedicarsi a questa cosa. Hanno anche fatto visita ad un centro di fertilità, sono davvero decisi a farlo".

Tutto programmato, dunque. Clooney Jr. dovrebbe nascere nel 2016 a Londra e andare a vivere nel castello che papà George sta facendo restrutturare.

Si tratta di una villa del XVII secolo che Clooney sta facendo sistemare sborsando 15 milioni di dollari. Una casa da sogno da quasi 900 metri quadrati che avrà al suo internouna nursery, con 9 camere da letto ed 8 bagni. I lavori dovrebbero essere completati entro Natale, in modo da poter ospitare l'eventuale bebè.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Amal Alamuddin (Clooney) è la più affascinante del 2014

L'avvocato per i diritti umani e neo sposa di George Clooney è stata incoronata personaggio più affascinante dell'anno

George Clooney: "Amal non potrei essere più orgoglioso di essere tuo marito"

Sul palco dei Golden Globe l'attore commuove la moglie con una dichiarazione d'altri tempi

George Clooney e Amal Alamuddin: è già crisi?

Secondo i media americani i neo sposi sarebbero ai ferri corti

Amal Clooney per il riconoscimento del genocidio degli Armeni del 1915

L'avvocato (moglie di George) davanti alla Corte per i diritti umani di Strasburgo

Lady Clooney allo chef: "Crede forse che io cucini?"

Amal Alamuddin non ha accettato in dono un libro di ricette di un noto cuoco di New York

Commenti