Barbara Massaro

-

Dopo due compleanni di seguito trascorsi in carcere questa volta Fabrizio Corona ha voluto fare le cose in grande e a celebrare le sue 42 candeline, lo scorso 29 marzo, sono arrivati in 300.

Doppia festa per l'ex dissoluto ora redento. Prima pranzo a Capo D'Anzio, vicino a Roma e dopo serata al Mo Mo Republic, nel cuore della capitale.

L'ex re dei paparazzi, lontano dalla sua Milano, ha scelto Roma per ricostruirsi una vita forse accanto a tale Cristina che lo accompagnava al party. Cena in piedi, buffet di pesce, musica dal vivo e torta con candeline per Corona e i suoi ospiti, molti dei quali nomi noti del jatset.

Tra gli invitati c'erano Renato Zero, Pamela Prati, Roberto Farnesi, il nuotatore Luca Marin, Sofia Bruscoli, l'ultima playmate di Playboy, Vittoria Schisano, e poi ancora Anastasia Kuzmina, Alessia Fabiani e Margareth Madè. E poi ancora: Emanuela Titocchia, Patrizia Pellegrino, Alessia Macari, le showgirl Pamela Camassa e Francesca Brambilla, la ballerina Samantha Togni, Eleonora Cortini, Fanny Cadeo, Laura Forgia, Marina Ripa di Meana e Emilio Sturla Furnò.

Un parterre di gente che conta a testimoniare come Corona, mai così sobrio e compito, abbia compreso la lezione sia deciso di riprendersi la vita e il business là dove l'aveva lasciato.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Fabrizio Corona: 100 euro l'ora per una lezione di marketing da lui

L'ex re dei paparazzi sala in cattedra per insegnare a vedere e vendersi

Fabrizio Corona: ancora una Rodriguez nella sua vita

Non si tratta però di Belén, ma della nemica-amica Mariana

Fabrizio Corona pigliatutto: flirt con Ginevra Rossini

Dopo Silvia Provvedi e Mariana Rodriguez il cuore dell'ex re dei paparazzi torna a battere per la figlia di Ligresti

Silvia delle Donatella: "Ho lasciato io Corona"

La mora del duo racconta i retroscena della fine della sua storia con l'ex re dei paparazzi

Commenti