Fabrizio Corona
Gossip

Fabrizio Corona avrebbe aggredito una giornalista?

Il fatto sarebbe avvenuto a Monza durante l'inaugurazione di una boutique

Fabrizio Corona non sarebbe tutto casa, chiesa e vita nuova come vuol far credere. A quanto pare, infatti, i nervi dell'ex re dei paparazzi non sarebbero più stabili come una volta.

Sembra che Corona, mercoledì scorso, abbia aggredito la collega Francesca Di Matteo, freelance, ex Mediaset e Tgcom, fuori da un locale a Monza.

La giornalista, 35 anni, aveva avuto notizia della presenza di Corona all'apertura della boutique di via Vittorio Emanuele, gestita da Alessio Lo Passo ex tronista nelle trasmissioni di Maria De Filippi. "La presenza di Corona era stata annunciata in vari social network - ha spiegato la Di Matteo - sono andata e sono entrata col registratore ben visibile nella mia mano. Lo conoscevo sin dai tempi in cui lavoravo per Mediaset, lo avevo già intervistato, mi ha chiesto se facevo ancora servizi per la tv o solo per la carta stampata; io gli avevo chiesto se, dopo l’esperienza del carcere, si sentiva cambiato o meno, poiché lo vedevo un po’ provato. Si è irrigidito improvvisamente, mi ha trascinato in una stanza del retro del negozio. Ho insistito per riavere il mio registratore, e la mia giacca, ma mi sono stati negati, fino a che un addetto della sicurezza mi ha preso di peso e portata con la forza all’esterno del locale, sono rimasta fuori con un forte dolore alla spalla".

Corona, è noto, ha il divieto di parlare con la stampa e, forse, le domande della collega lo avrebbero infastidito.

L'enturage dell'ex re dei paparazzi ha negato tutto e anche l'ex tronista Lo Passo ha espresso solidarietà a Corona: "Io non ho veramente parole - ha scritto su Facebook - per descrivere la falsità di alcuni giornalisti e fotografi. Leggere eresie, subito dopo la fine di questo evento che ha visto centinaia di persone presenti per Fabrizio Corona (che tra l'altro ho trovato cambiato e disponibilissimo), che ancora viene preso di mira con storie inventate solo perché il suo nome fa sempre notizia. Io non ho veramente parole. Comunque io e i miei clienti siamo pronti a testimoniare e smentire quanto sotto riportato".

Francesca Di Matteo, su Facebook, ha poi scritto: "Per fortuna che ci sono testimoni e video di quello che è accaduto questa sera a Monza".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti