Emma: "Non sono in crisi con Marco"

Via Twitter arriva la smentita della presunta separazione da Bocci

Emma e Marco Bocci (Credits: Twitter)

Barbara Pepi

-

E' iniziata l'estate e, visto che ormai da tempo la stagione del gossip non è più la stessa, ci si attacca a quel che si può. Il fermento voyeristico degli amanti del genere è tutto teso a sbirciare nel buco della serratura delle neo coppie e degli amanti occasionali. I

n particolare in queste settimane gli obiettivi sono puntati sulla cantante Emma e su Marco Bocci. L'attore e la rocker si sono conosciuti durante il serale di Amici e hanno iniziato a frequentarsi.

Le prime foto rubate di baci e carezze avevano fatto tirare un sospiro di sollievo alle "Giulietta" d'Italia che avevano mal digerito il tradimento  di un anno fa di Stefano De Martino ai danni della povera Emma che, da allora, pareva non essersi più ripresa.

Il ritrovato sorriso e l'entusiasmo della neo coppia parevano materiale prezioso in vista di un'estate povera di vita mondana e tutta centrata sul vip watching a Formentera e provincia. Poi qualche settimanale scandalistico ha lanciato la bomba: dopo poco più di un mese Emma e Marco si sono già lasciati: lei è in vacanza da sola con le amiche e lui è stato paparazzato tra le braccia di un'altra.

Pare, però, che se di tradimento si sia trattato è già (in meno di 24 ore) acqua passata visto che stamani Emma ha pubblicato su Twitter una sua foto accanto a Marco e ha commentato: "Io e Marco ci stiamo sfracassando dalle risate".

Nessuna smentita ufficiale dell'addio gridato ai quattro venti (come del resto nessun comunicato aveva dichiarato il loro amore), ma solo qualche tweet ironico nel confronti del non-scoop della loro rottura.

Accanto alla foto che la ritrae sorridente sulle ginocchia del bell'attore Emma ha lanciato gli hastag #fazzolettini, #hannoragioneloro. A cogliere il gioco è stata la sua amica e assistente Francesca Savini che ha twittato: "Oh povera Emma, IO che ti volevo portare i#fazzolettini (e dì a Marco che il Brano è OK,vi spiego bene giovedì!)

E mentre l'ispettore Calcaterra di Squadra Antimafia dichiara: "La mia vita e il mio lavoro sono e devono restare due cose diverse e separate. Anche perchè se un giorno il lavoro dovesse zoppicare, rischierei di veder compromessa tutta la mia vita", resta da giustificare le foto del bacio tra Bocci e la sconosciuta fanciulla delle sere scorse, ma di sicuro ci pensarà qualche magazine scandalistico a fornire tutti i dettagli da leggersi sdraiati sotto l'ombrellone.

© Riproduzione Riservata

Commenti