Buffon, mistero sulla doppia fede al dito

Impazzano le voci sulla doppia fede del portiere della Nazionale. Che siano una per la Seredova e una per la D'Amico?

Nella foto Gigi Buffon, in occasione della partita d'esordio dell'Italia, vinta contro l'Inghilterra, con due fedi all'anulare sinistro. – Credits: Getty Images

Eleonora Lorusso

-

Le  wags italiane ai Mondiali del Brasile 2014 erano tra le più attese. Ma mentre Balotelli ha subito fatto parlare di sè - prima ancora che per la prestazione in campo contro l'Inghilterra, per l'annuncio delle nozze con Fanny - ora sono Buffon e la sua "doppia fede" a tenere banco tra le cronache rosa. Il portierone della Nazionale, infatti, nella partita d'esordio degli Azzurri di sabato scorso ha sfoggiato, pur dalla panchina a causa di un infortunio, un doppio anello al dito. Immediate le supposizioni: che uno fosse per la nuova fiamma, Ilaria D'Amico, e l'altro per Alena Seredova? Che una "fede" fosse ancora quella di matrimonio con la bella ex modella e showgirl ceca? O che si trattasse solo di un rito scaramentico per la buona riuscita del match?

Ad infittire il "giallo" è il fatto che l'anulare in questione (vedi foto) è proprio quello della mano sinistra, ovvero quello dove tradizionalmente viene portata la vera da chi è sposato. Il portiere della Nazionale, però, non ha mai nascosto la sua ammirazione per la ex moglie, anche nel momento in cui ha ufficializzato la fine delle loro nozze , qualche settimana fa. "Alena, in un momento molto delicato in cui bastava niente per crearmi difficoltà sul piano mediatico - aveva dichiarato Buffon - si è comportata come donna dall'incredibile dignità. Ha messo davanti la famiglia e i figli, e non il proprio ego".

Che sia per questo che Buffon abbia voluto tenere comunque una fede al dito? In molti se lo sono chiesto, anche se altrettanti non hanno "gradito" il gesto, bollandolo come "finto" e "ipocrita" su Twitter. Di certo lui aveva chiaramente detto che gli avrebbe fatto piacere avere Alena con i bambini a tifare Italia sulle tribune in Brasile. Il settimanale Chi, però, qualche giorno prima della partenza per i Mondiali aveva pubblicato alcuni scatti dello stesso Buffon in compagnia di Ilaria D'Amico, ormai considerata la nuova fiamma del giocatore, durante un incontro "segreto" a Firenze. Gli obiettivi dei paparazzi avevano anche colto un particolare: un anello (guarda caso) con tanto di diamante al dito della giornalista sportiva di Sky, che qualcuno aveva considerato una prova del nuovo amore.  

Perché allora tenere due anelli contemporaneamente? Che davvero Buffon tenga "i piedi in due scarpe"? Il mistero resta, almeno fino alla prossima puntata del "trinagolo" più chiaccherato di questo inizio estate.

© Riproduzione Riservata

Commenti