Belén Rodriguez: "Mi piace fare tante cose e so di farle bene"

La showgirl insignita del titolo di "donna dell'anno" si racconta a cuore aperto

Belén e Stefano – Credits: Facebook

Barbara Pepi

-

"Amata". Non c'è altro modo per definire Belén Rodriguez. Amata dal suo uomo, amata da suo figlio, da madre natura che l'ha creata, dalla buona sorte e dall'Italia. Belén non sbaglia un colpo e tra carriera e vita privata nel 2013 non poteva che essere lei la "donna dell'anno".

A Milano ha ritirato il premio che le è stato assegnato dall'associazione della Lirica e dalla presidentessa Daniela Javarone. Con lei l'inseparabile Stefano in smoking era degno consorte di cotanta bellezza. La Rodriguez, quasi in imbarazzo per il riconoscimento conferitole dalla Milano bene, ha sorriso, si è dimostrata disponibile e ha accettato di parlare a cuore aperto a Tgcom al quale ha dichiarato: "Di donne dell'anno ce ne sono tante".

Felice e onorata per l'affetto che l'Italia le dimostra in ogni situazione ammette: "Gli italiani mi hanno subito amata. Qui ho trovato l'amore, ho fatto un figlio, non posso desiderare di meglio".

Per Belén il 2013 si chiude con un bilancio positivo di tutto rispetto. I successi televisivi con Italia's Got Talent, le campagne pubblicitarie, la nascita di Santiago, il matrimonio da sogno e, dulcis in fundo, l'aver superato quota 3 milioni di like su Facebook (al momento sono 3.000.063). Proprio a proposito del suo rapporto con i social network Belén dichiara: "Posto foto e video su Facebook e Instagram, per i fan, che me lo chiedono. Giuro, non lo faccio per apparire, non ne ho bisogno. Può bastare?"

Con il successo sono anche arrivati i soldi, e parecchi e per lei che è partita dal niente è una bella soddisfazione. "Una volta io non guadagnavo niente. Non è il motivo principale per il quale lavoro, lo faccio per passione e soddisfazione personale, per essere una donna di successo. Mi piace avere successo in qualsiasi cosa faccio. Ovviamente i soldi fanno comodo e risolvono tanti problemi, però non è la cosa principale. Non rende felici. Ci sono miliardari che sono depressi, che si drogano. Ed è molto triste, ci sono persone che non hanno nulla e che sono contente. Il troppo non fa mai bene. Ho un rapporto con la vita e con il denaro molto particolare perché sono nata in una famiglia che non aveva niente e quindi molto probabilmente così è meglio, non avere niente all'inizio e poi averli. Però essere ricchi da piccoli non gioca a favore della personalità."

E la signora Rodriguez di personalità ne ha e parecchia, anche per questo, al momento, non teme "la concorrenza" di aspiranti "Belén"

"Arriverà un'altra più bella a più brava - dichiara la showgirl a Tgcom - In realtà ci sono già, ma è una questione di carisma. Ce ne sono tante di belle io sto crescendo, ho trent'anni, bisogna saperci fare e bisogna avere tanta fortuna. Io per arrivare mi sono fatta un 'mazzo tanto'. A me piace fare tante cose e so di farle bene." 

© Riproduzione Riservata

Commenti