Belén, regina di cuori dell'estate

Tutti la vogliono, tutti la cercano: sembra che la Rodriguez abbia il monopolio della bellezza e della sensualità

Barbara Pepi

-
 

Non c'è giorno che il mondo del gossip non batta almeno una notizia su di lei. Che sia in passerella, davanti all'obiettivo del fotografo, a casa, mentre allatta Santiago o, semplicemente  col carrello della spesa in mano,  la parola d'ordine è Belén. E lei sotto ai riflettori ci sguazza e non fa fatica ad ammettere che la cosa le piace, e anche parecchio. Lo fa in un'intervista al settimanale Chi nella quale l'ormai diva confessa: "Adoro questa cosa di essere una bomba sexy. Devo mantenere il mio status". Ma qual'è il segreto del suo potere ammaliatore sull'universo maschile? A spiegarlo è la stessa Belén che ammette: "Mi piace la femmina. Impazzisco per ciò che è femminile. Amo le cose sexy senza volgarità, il "vedo non vedo", le provocazioni inconsapevoli da bambina sexy. La sensualità è una dote innata. Non puoi andarla a comprare al mercato. E se ce l'ha ti puoi divertire facendo diventare tutti pazzi".

E lei "pazzi" gli italiani li fa veramente diventare: due milioni e mezzo di fans su Facebook, contratti con i maggiori brand pubblicitari del Paese, carriera televisiva avviata come conduttrice Mediaset e una bella famiglia che adora. A proposito del suo compagno, Stefano De Martino, infatti dice: "Ho trovato l'uomo più bello del mondo e ci ho fatto un figlio".

 "Stefano - prosegue - mi ha regalato una fede per il fidanzamento, ma il bambino è la nostra vera fede". Si era parlato di un matrimonio in concomitanza col battesimo del piccolo e a questo proposito la Rodriguez sempre su Chi precisa: "In realtà non ho nemmeno fatto la prima comunione, è più facile che al battesimo di nostro figlio io prenda i sacramenti".

E così, in attesa di convolare a nozze e di mettersi in regola con la Chiesa, Belén si gode una parabola di celebrità che pare non conoscere posa. In particolare sembra che tutti i più grandi marchi pubblicitari non aspettassero altro che la nascita di Santiago per accaparrarsi Belén come testimonial: persino Mc Donald's che, a giudicare dalle curve perfette di Belén, non fa certo parte delle abitudini alimentari della Rodriguez.

Veline, soubrette, showgirl, vallette e aspiranti tali mettetevi l'animo in pace: Belén pigliatutto, se va avanti così, costringerà le altre "belle" al pensionamento anticipato.

© Riproduzione Riservata

Commenti