Belén lascia la clinica: vi presento Santiago

I primi scatti del bimbo della Rodriguez sono stati fatti dal sito Social Channel.it (dell'ex Corona)

Belén, Stefano e Santiago mentre lasciano la clinica (Credits: Social Channel.it)

Barbara Pepi

-

Un fagottino in mano, il compagno Stefano accanto e l'aspetto di una donna che ha appena fatto una passeggiata di salute, non che ha partorito un bambino: Belén Rodriguez è uscita dalla Clinica Mangiagalli di Milano nel pomeriggio di ieri e ad attenderla c'era uno stuolo di fotografi e paparazzi pronti ad immortalare la prima uscita pubblica di Santiago.

Non ha scelto fughe da uscite secondarie o coperte antipaparazzo Belén e ha fatto la sua trionfale comparsa in Via Della Commenda dall'ingresso principale.

Sorridente e serena ai giornalisti che l'attendevano ha semplicemente detto: "Sto bene e ora inizia la mia avventura di mamma". Con lei la sorella Cecilia che non ha perso occasione di ammiccare ai flash, mamma Veronica e Stefano De Martino che, un po' fidanzato, un po' sherpa, ha trascorso una buona mezzora a portare fuori dalla suite reale (dicono l'abbia pagata 600 euro a notte) della clinica milanese le tonnellate di fiori che sono arrivati a Belén.

La showgirl ha perso la tensione degli ultimi giorni di gravidanza e si è dimostrata gentile e disponibile con i fotografi che l'attendevano. Per ora Santiago non è che un fagottino bianco in braccio a Belén e la conoscenza del suo volto è privilegio di genitori e parenti, ma presto, c'è da scommetterci la sua faccetta comparirà su qualche giornale di gossip o sul suo sempre aggiornato profilo Facebook di mamma Rodriguez.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Belén è mamma e arrivano le prime informazioni su Santiago

Il piccolo sta bene e ha tanti capelli

E' nato Santiago, il figlio di Belén Rodriguez e Stefano De Martino

Mamma e piccolo, a quanto pare stanno bene - Le reazioni sui social

Belén, Michelle e le altre mamme vip del 2013

Nel giorno in cui la Rodriguez ha finalmente partorito, Michelle Hunziker conferma l'arrivo della cicogna

Commenti