Barbara Massaro

-

Ormai lo si è capito: tra le mille doti di Belén Rodriguez non c'è l'autoironia. Lo ha dimostrato più volte, prima con l'anatema nei confronti di Selvaggia Lucarelli e oggi con le parole pronunciate nel corso di un'intervista a Chi a proposito di Virginia Raffaele, rea di aver dissacrato il divismo ontologico della soubrette argentina. Alla rivista Belén ha dichiarato: "Talvolta ha esagerato e me la sono presa: se ottieni una certa popolarità grazie a un personaggio credo che, alla fine, dovresti avere un pochino di rispetto in più, perché è anche grazie a lui se stai dove stai".

In particolare la Rodriguez non ha apprezzato lo show durante l'edizione di Amici dello scorso anno durante la quale, tra l'altro anche Emma era coinvolta in qualità di giudice. 

"Virginia in quell’occasione ha calcato troppo la mano - ha detto Belén - sembrava più preoccupata di far vedere la propria fisicità che di scherzare sulla mia. Ho sempre guardato a lei con simpatia, ma una donna che è anche mamma se la può prendere per certe allusioni. Sono abbastanza intelligente da dosare la mia voglia di mostrarmi con il mio lato sensibile, cercando di non infastidire nessuno. Ci vuole equilibrio per durare nel tempo".

Adesso, poi, che la Raffaele parteciperà a Sanremo e Belén è sicura che utilizzerà di nuovo l'imitazione che l'ha resa celebre - e che tanto urta i nervi della showgirl - "Credo che non veda l'ora di scendere le scale con quell'abito - afferma Belen certa che la Raffaele non veda l'ora di sfoggiare la farfallina - Ultimamente la vedo in giro e mi confondo: ma sono io? E non è travestita, penso di piacerle molto. Secondo me non vede l’ora di sfoggiare le sue stupende gambe".

Oggi, poi Belén ha ringraziato il giornalista che ha firmato l'intervista a Chi scrivendo, via Facebook: "Volevo ringraziare pubblicamente @valeriopalm che fa onore all'etica giornalistica, che rispetta le persone e riporta esattamente le parole rilasciate dall' intervistato. Il giornalismo non deve diventare una campagna personale contro un personaggio semplicemente per far parlare di se o per fare un dispetto distorcendo la verità dei fatti. Ringrazio ulteriormente Valerio per aver spiegato l'intenzione delle mie parole verso l'artista Virginia Raffaele".

Se la Raffaele non ha degnato di risposta Belén a non perdere l'occasione di lanciare una sin troppo facile stilettata a Belén è stata la solita Lucarelli: "Leggo che Belen rimprovera la sua imitatrice (eccezionale) Virginia Raffaele di aver poco rispetto per lei anche in virtù del fatto che se sta dove sta lo deve a Belen. E' un'accusa che la signorina rivolge spesso a chiunque osi criticarla o riderne: 'Parla di me, imita me per farsi pubblicità'. Forse Belen non ha capito che siamo io, Virginia Raffaele e tutti coloro che parlano di lei (cioè del nulla) che facciamo pubblicità a lei, non il contrario. E che di argomenti ce ne sono tanti, imitiamo lei/parliamo di lei come di mille altri.

Non ha capito, la signorina, che se da un giorno all'altro smettessimo di imitarla e commentare i suoi amori e le sue chiappe e la sua farfallina e tutti i lepidotteri che si tatuerà da qui al sessantesimo compleanno, su di lei calerebbe un silenzio tombale".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Belén Rodriguez, lato B di Capodanno

La showgirl, il barba alla separazione dal marito, si gode le vacanze da sola

Belén e Stefano: torna la fede al dito

La coppia che ha annunciato la separazione meno di un mese fa parrebbe aver fatto pace. Ecco tutti gli indizi

Belén Rodriguez scatenata regala un twerking ai fan

Alla festa dell'amica Antonia Achille la showgirl non pare rimpiangere l'assenza del marito

Belen Rodriguez: il sexy "twerking"

Commenti