Belén torna all'Ariston

Ospite di Massimo Giletti la showgirl si toglie alcuni sassolini dalle scarpe

– Credits: Facebook

Barbara Pepi

-

Ospite di Massimo Giletti durante l'Arena in trasferta Sanremese Belén Rodriguez ha confermato la sua vocazione ad eliminare ogni sassolino dalle scarpe e ha parlato, a tutto tondo, della sua vita e del lavoro, senza fare sconti a nessuno, nemmeno alla sua "rivale" Barbara D'Urso. Tra la conduttrice Mediaset e Belén non è mai corso buon sangue e, durante la trasmissione "Le Iene" di qualche mese fa la Rodriguez, interpellata a proposito, aveva mandato la signora di Canale 5 candidamente a quel paese.

Belén, però, non si è mai pentita del gesto a proposito del quale ha sbottato: "Io non sopporto la maleducazione, non parlo mai di nessuno a prescindere. Quando una signora si permette di giudicarmi, per fare due punti in più di ascolti, quando tu non parli mai di me perché non ti sto simpatica, forse è il mio primo ‘vaffa’ in sette anni di televisione. Lo ha fatto in modo subdolo per una settimana. Barbara è una importante dentro Mediaset? Anch’io (ride). Per carità, non ho il suo potere. A me piacciono persone con contenuto. Non mi piacciono persone che fanno le facce per fare ascolti. Mi dicono che se faccio certe cose non lavoro più? Non me ne frega niente”.

Belén si concede la licenza di dire quello che pensa non solo a proposito di Mediaset, ma anche di mamma Rai e del cambio di produzione del Festival. Alla domanda sul come spiegarsi il flop dell'edizione 2014 della kermesse la Rodriguez ritiene che la "colpa" sia stata anche quella di non puntare sulla bellezza, come invece era stato fatto ai tempi della sua presenza sul palco insieme ad Elisabetta Canalis.

"Non portare la bellezza sarà stata una scelta della produzione - Non sono cambiati i tempi, ma la produzione. Allora c’era Lucio Presta che fa una televisione che funziona benissimo, più popolare. Accontenta un po’ tutti”

Belén, così, ha rievocato la sua partecipazione di due anni fa al Festival di Sanremo quando irruppe nell'italico costume il mito della farfallina esibita all'apice del suo generoso spacco."Io ho sempre puntato tanto sul mio fisico, - ha ammesso la showgirl - sarei bugiarda a dire altrettanto. Ma non ho mai puntato tanto sulla seduzione. A Sanremo pure quella col torcicollo è scesa con uno spacco profondissimo, ma nessuno le ha detto niente perché non era Belén. Noi sapevamo, eravamo consapevoli che lo spacco fosse profondo. Non facendo le prove con una scala così grande non eravamo consapevoli di creare un caso così. Era solo per far vedere delle belle cosce e basta. Anche quest’anno a Sanremo le ballerine avevano uno slip che è stato fatto vedere con un primo piano. Ma è il personaggio che fa discutere. Non era la prima volta che si vedeva uno spacco o una mutanda. E’ assurdo, è dall’inizio del cinema italiano che ci sono inquadrature osè. E’ la bellezza della donna, quando scende dalle scale o fa un’apparizione pubblica… Ci sta che si faccia vedere una scollatura".

Proprio grazie al suo fisico e alla sua bellezza inarrivabile la Rodriguez due anni fa ha conquistato Stefano De Martino allora fidanzato con la cantante Emma. Belén non si considera una seduttrice e fino a prima di conoscere Stefano non credeva neppure nei colpi di fulmine, poi tutto è cambiato sebbene l'argentina per "avere" Stefano lo ha soffiato ad Emma. 

"Non voglio parlare di Emma - ha detto la Signora De Martino -  Non mi sembra rispettoso. E’ il gossip che fa tutto. Sono gli studi televisivi. Loro avevano una storia d’amore iniziata dentro un reality. Io sono arrivata a disturbare la quiete. Non c’è molto da analizzare. Sono cose che succedono a tutti quanti. Io dopo aver visto Stefano il terzo giorno sono andata da Fabrizio e ho detto ‘mi piace un altro uomo’. Sono contenta di essere stata sincera. Emma aveva ragione per essersi arrabbiata. Io non credevo nei colpi di fulmine. L’amore non si spiega tante volte. Il primo bacio è stato dopo un mese"

Dopo circa un anno e mezzo da quel bacio è nato il piccolo Santiago che compirà un anno il prossimo nove aprile e a proposito del suo bambino Belén ha detto: "“Il padre ha pianto, aveva il singhiozzo perché ha presenziato al parto. Mi ha portato l’acqua e si vedevano già i capelli. Mi ha cambiato la vita, però in modo positivo. Io avevo paura un po’ in realtà”.

Adesso Stefano è un bravo papà anche se, ammette la neo mamma: "Stefano dorme sempre, si addormenta prima di Santiago, quando lui piange la notte non si sveglia, da napoletano pensa che 'la donna deve fare la donna'".

© Riproduzione Riservata

Commenti