Gossip

George superstar al battesimo della principessa Charlotte

Grande assente lo zio Harry, impegnato in Africa per tre mesi

Kate Middleton principessa Charlotte battesimo

Francesco Canino

-
 

Ci voleva il battesimo della principessa Charlotte Elizabeth Diana, la figlia dei duchi di Cambridge William e Kate, per riunire la famiglia reale inglese al gran completo. La cerimonia si è svolta ieri nella chiesa di St. Mary Magdalene, nel Norfolk, una scelta non casuale che sa di omaggio a Diana: la mamma del principe William fu infatti battezzata qui nel 1961. 

Le curiosità del battesimo reale

Centinaia di sudditi hanno assistito all'arrivo della famiglia reale, a cominciare da William, George e Kate - in bianco griffato Alexander McQueen e cappello Jane Taylor - arrivati a piedi con la piccola Charlotte adagiata in una carrozziva vintage Millson (già usata per i principi Andrea ed Edward). Della serie non si butta via nulla, compreso il vestitino del battesimo indossato dalla principessina, copia esatta di quello commissionato nel 1841 dalla regina Vittoria, e già utilizzato per altri royal baby. Unico assente alla festa di famiglia, Harry d'Inghilterra, impegnato in Africa per tre mesi di addestramento militare. Presenti invece i bisnonni della piccola Charlotte, la Regina Elisabetta II e il principe Filippo, e ovviamente i nonni Carlo e Camilla (piccolo imprevisto per lei, a causa di una folata di vento che le ha sollevato la gonna) e coniugi Middelton.

George superstar

La vera star del battesimo della principessa Charlotte? Senza dubbio il fratello George, che ha rubato la scena a tutti, compresa la Regina Elisabetta II. Meno di un mese fa, le linguacce del piccolo principe - affacciato a una delle finestre di Buckingham Palace in occasione della Trooping the Colour, la parata in onore della Regina - avevano fatto il giro del mondo e anche ieri George non è passato inosservato. Merito anche del completino bianco e rosso (griffato Rachael Riley, prezzo 85 £) che a molti commentatori ha ricordato lo stesso abito indossato dal padre William, quando nel 1984 andò in clinica a trovare il fratello Harry, appena nato. 

Padrini e madrini commoner

Curiosa e (in parte) anticonformista la scelta dei cinque padrini, nessuno dei quali di sangue blu. Il nome che ha fatto più scalpore è quello di Laura Fellowes, cugina del principe e amica di Kate, nonché nipote della principessa Diana. Gli altri sono Thomas van Straubenzee, il migliore amico del principe William, Sophie Carter e James Meade (amici della coppia) ed infine Adam Middleton (cugino di Kate). 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

William e Kate regalano ai sudditi nuove foto del principe George

Il bimbo, lontano dai flash dei fotografi, vive nella privacy più assoluta, ma per Natale eccolo posare per un mini album very british

William e Kate: basta foto al principe George

Reali furiosi nei confronti dell'insistenza dei fotografi che inseguono il royal baby

Royal baby, il primo anno fashion del principe George

Domani l'erede al trono inglese spegnerà la sua candelina numero uno ed è già icona di stile

Commenti