Battesimo "affollato" per Maria, la figlia di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi

Alla cerimonia non solo vip, ginecologa dei vip, sacerdote dei vip, autrice dei vip ma anche tanta gente comune

La piccola Maria, mamma Carmen Russo, la dottoressa Daniela Galliano e il papà Enzo Paolo Turchi/Foto Panorama

Monica Solari

-

Tutta Formello, tranquilla e panoramica località a nord di Roma, si è stretta intorno a Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi per il battesimo della loro bimba Maria. La chiesa di San Lorenzo si è riempita di celebrità, dei parenti degli altri tre splendidi bambini che sono stati battezzati lo stesso giorno, amici, vicini e abitanti del luogo che, pur non conoscendo direttamente i neogenitori, hanno voluto manifestare affetto a quella che ormai tutti chiamano la Figlia d'Italia.

"Bello no?" dice raggiante Carmen Russo, arrivata in chiesa con bimba in braccio a bordo una spider rosa confetto piena di fiori. Alla guida Enzo Paolo, tra l'emozionato e l'estasiato. “Con il fatto che l’amore tra me ed Enzo Paolo è stato vissuto con naturalezza davanti alle telecamere così come la mia gravidanza, tutti hanno partecipato alla nostra gioia. Quando mi incontrano per strada le persone mi chiedono come sta Maria, se mangia, se dorme, proprio come farebbero gli amici o i parenti. La vogliono vedere, le mandano baci. Perché escludere la persone che ci vogliono bene da una cerimonia religiosa tanto importante per noi credenti?”

Dopo essere entrati in chiesa attraverso una porta decorata con due cuori giganti di fiori, tutti hanno preso posto: la famiglia di Carmen Russo, così come quelle degli altri bimbi, si è seduta in prima fila con accanto madrina e padrino: una Valeria Marini più materna che mai, in prova generale per un futuro pargolo, ed il dottor Antonio Longo, amico intimo di Enzo Paolo nonché suo medico curante.

Nei banchi dietro di loro Alda D’Eusanio, molto affezionata alla piccola Maria, Giucas Casella, Andrea Roncato, l’autrice Rai Flavia Frazzi, la ginecologa delle dive Daniela Galliano. La piccina è stata buona per tutta la cerimonia, mordicchiando gli occhiali da sole di mamma, sputacchiando il ciuccio prontamente risciacquato da zia Valeria.

Alla fine del rito religioso il sacerdote dei vip don Santino Spartà ha letto l’augurio di Papa Francesco alla famiglia mentre una coppia di ballerini classici ha danzato in onore di Maria sulle note di “Oi Marì”. All’uscita dalla chiesa il lungo applauso della folla non ha spaventato affatto la piccola, che, anzi, ha sorriso a tutti, lanciando con la manina incerta un principio di saluto.

“Lei è nata sotto i riflettori”, dice mamma Carmen gonfia d’orgoglio, “non ha paura dei fotografi, dei flash, delle telecamere o delle persone. Anzi, si diverte e ride sempre”. Quindi valanga di foto, richieste di autografi, complimenti saluti: letteralmente circondata di fan la Valeriona nazionale, scortata a vista dal marito Giovanni Cottone.

Poi tutti a casa della coppia a festeggiare con un ricco buffet a base di pesce e champagne. Gli ospiti anno brindato da bordo piscina, seduti sul prato o sulla scalinata di pietra ricoperta da cuscini di raso rosa. A festeggiare la bimba sono arrivati nel corso del pomeriggio Amadeus con la sua Giovanna Civitillo, Maria Monsè con il marito e la figlia Perla, Beppe Convertini con Emanuela Titocchia. Maria però ad un certo punto ha cominciato a sbadigliare abbandonando la sua festa prima del dolce. Perdonatissima, ovviamente: per una bimba di sei mesi tutte quelle emozioni in un solo giorno sono state davvero troppe!

© Riproduzione Riservata

Commenti