Barack Obama è "follower" di tre pornostar su Twitter

Imbarazzo dallo staff della Casa Bianca che non commenta la notizia

Uno degli account seguiti da Obama – Credits: Twitter

Barbara Pepi

-

Imbarazzo alla Casa Bianca dopo che la versione francese del tabloid americano Slate ha fatto una curiosa scoperta.

Analizzando tutti gli utenti seguiti dal Presidente Barack Obama (o meglio dal suo staff social) su Twitter Slate ha scoperto che tra i 655.772 "following" di Obama ci sono anche tre famose pornostar: Asa Akira, Joanna Angel e Nikki Benz.

In qualunque altra parte del mondo la cosa sarebbe stata derubricata a gossip o curiosità, ma nella puritanissima America la faccenda potrebbe mettere nei guai il Presidente e puntare ancora una volta l'attenzione sul rapporto che esiste negli Usa tra potere politico e lobbies finanziariamente potente.

C'è, infatti, chi ritiene che la presenza delle pornostar nell'account presidenziale sia in qualche modo da collegare ai finanziamenti della passata campagna elettorale che hanno coinvolto anche le ricche major della produzione cinematografica hard

Lo staff democratico, interrogato da Slate sulla faccenda, non ha commentato.

Schermata-11-2456622-alle-13.57.39_emb4.png
© Riproduzione Riservata

Commenti