Gossip

Anne Hathaway: non ho bisogno di voi

Alla rivista Elle l'attrice ha parlato del suo difficile rapporto col successo

"Interstellar" - European Premiere - Red Carpet Arrivals

Anne Hathaway – Credits: Gettyimages

"Con tutto il dovuto rispetto, non mi 'serve' piacervi", parola di Anne Hathaway. L'attrice Premio Oscar si è confessata in una lunga intervista a Elle nella quale ha parlato del suo difficile rapporto con la celebrità. Dopo aver vinto l'Oscar per "Les Miserables" Anne è letteralmente sparita e solo ora si sente in grado di spiegare perchè. "La fama mi ha incasinato davvero per molto tempo. Non sapevo cosa fare, come rapportarmici, mi ha davvero esaurita".

La Hathaway del resto è sulla cresta dell'onda dal 2001, quando debuttò, ragazzina in Pretty Princess di Garry Marshall. Un successo che ha dato alla testa all'attrice che ora ricorda: "Tutti mi dicevano di essere solo me stessa, ma era come se non sapessi chi fossi. Solo ora ho capito di non aver bisogno dell'approvazione di nessuno. Mai. Non starò seduta a chiedermi 'cosa pensate di me?'. Con tutto il dovuto rispetto, non mi 'serve' piacervi. E questo è così liberatorio. Una grande rivelazione"

Nonostante l'Oscar Anne ha avuto bisogno di prendere per qualche tempo le distanze da Hollywood e si è dedicata al marito Adam Shulman sposato due anni fa, suo compagno nell'aiutarla a mettere ordine tra le priorità della sua vita.

"Il primo anno di matrimonio è stato folle - ha detto la diva a Elle - Tutto è successo così velocemente e non siamo riusciti a concentrarci sul fatto di essere sposati prima di un anno".

Adesso, con il ritrovato amore e con una carriera tutta da esplorare, Anne è tornata padrona di se stessa ed è pronta a rimettersi in gioco perchè, ha concluso: "Ora penso solo a sentirmi sicura".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti