Barbara Massaro

-

Un fidanzato da 12 miliardi di dollari: Elon Musk. Si tratta della nuova presunta fiamma di Amber Heard che, a quanto pare, ha presto trovato consolazione dopo la fine del matrimonio con Johnny Depp con tanto di causa in corso.

E se Johnny pare essere in profonda crisi con depressione e nervi a fior di pelle l'ex mogliettina esce a cena con il  45enne imprenditore sudafricano, colui che ha creato la Space Exploration Technologies Corporation, di cui è amministratore delegato e CTO, e la Tesla Motors, di cui è chairman e CEO.

Chiamarlo buon partito è davvero riduttivo e, nonostante il presunto riaffiorare della bisessualità di Amber che sarebbe tra le cause della fine dell'idillio con Depp, la signora ha visto bene di affiancarsi a un cavaliere con uno dei portafogli più pieni d'America fresco di rottura con Tulalah Riley.

Secondo il DailyMail, infatti, l'attrice e Musk avrebbero cenato insieme al The Box di Soho; sono poi stati raggiunti   da Cara Delevingne e Jared Leto e si sono recati alla premiére internazionale di Suicide Squad

Solo qualche settimana fa Amber è stata invitata nella villa extra lusso di Musk a Los Angeles e, dopo qualche giorno, ha soggiornato in uno degli hotel dell'imprenditore in Florida.

Al momento non ci sono foto di baci e abbracci, ma tutto lascia intendere che la mantide Amber abbia puntato la sua prossima preda.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Johnny Depp e Amber Heard: matrimonio a sorpresa

Il divo avrebbe sposato la compagna nella sua villa a Los Angeles con una cerimonia privatissima

Johnny Depp e Amber Heard: secondo matrimonio alle Bahamas

Dopo il rito civile a Los Angeles i neo-sposi hanno ripetuto le promesse nel paradiso privato del pirata alle Bahamas

Buon compleanno Amber Heard

30 anni, una carriera avviata e un compagno come Johnny Depp: cosa volere di più?

Johnny Depp e Amber Heard, matrimonio finito

Dopo poco più di un anno è già arrivato al capolinea l'idillio tra i due attori

Johnny Depp e Amber Heard, spunta la chat del 2014

Il Daily Mail però oggi definisce "Fake" quello scambio di messaggi pubblicato solo ieri

Amber Heard già accusata di violenza domestica

Succedeva nel 2009 ai tempi della relazione con Tasya van Ree

Johnny Depp e Amber Heard, il gioco di specchi tra vittima e carnefice

Tysia Van Ree smentisce le violenze del 2009, mentre Benicio Del Toro definisce "Manipolatrice" la Heard

Commenti