Giù il cappello per Petra Nemcova
Olycom
Giù il cappello per Petra Nemcova
Società

Giù il cappello per Petra Nemcova

La modella che sopravvisse allo tsunami del 2004

La Repubblica Ceca ha regalato al mondo della moda un numero considerevole di modelle. Poche però uniscono alla bellezza la capacità di parlare oltre alla lingua Ceca anche lo Slovacco, il Polaccio, l'Inglese, il Francese e l'Italiano. E le eccezionalità di Petra Nemcova, classe 1979, non finiscono qui.

Nel 2004 si trovava in Tailandia insieme al suo fotografo e al suo fidanzato di allora. Investita dallo tsunami, vide annegare il fidanzato e si fratturò il bacino, ma restò aggrappata al tronco di una palma per otto ore, fino a quando non venne soccorsa. In seguito a questa esperienza, fondò l'Happy Hearts Fund, un'associazione benefica pensata per contribuire alla rinascita delle terre devastate dallo tsunami.

Olycom
Ti potrebbe piacere anche

I più letti