Twitter
Società

Gandhi-Bot: la birra americana che fa arrabbiare l'India

Doveva essere un omaggio al leader della non violenza, ma l'etichetta non è piaciuta agli indiani

Una lattina di birra potrebbe causare una sorta di incidente diplomatico tra Usa e India. Si tratta della Gandhi-Bot, la nuova trovata del birrificio statunitense New England Brewing che, in omaggio al leader della non-violenza, il Mahatma Gandhi, ha prodotto una linea di bottiglie, lattine e boccali che riportano il volto dell'uomo che ha determinato le sorti dell'India contemporanea.

L'immagine, ha però, suscitato indignazione e rabbia nel Paese e l’avvocato S. Janardhan Goud ha presentato istanza al tribunale di Nampally, in India, per chiedere che il prodotto venga ritirato dal commercio. "La birra è lesiva dell'immagine dell'India", ha dichiarato il legale e la notizia ha fatto il giro della stampa internazionale tra imbarazzo e perplessità.

Tempestivamente è arrivata la replica del birrificio Usa: "Ci scusiamo con qualsiasi cittadino indiano che abbia trovato la nostra etichetta dedicata a Gandhi offensiva. Non intedevamo offendere nessuno ma piuttosto rendere omaggio e celebrare un uomo per il quale nutriamo grande rispetto".

La New England Brewing ha poi chiosato: "Molti indiani negli Stati Uniti amano il nostro tributo alla sua figura. I nipoti di Gandhi hanno visto l’etichetta e hanno espresso la loro ammirazione. Speriamo che possiate capire le nostre vere motivazioni e imparare a rispettare il nostro metodo e la nostra libertà nel mostrare rispetto per Gandhi".

Ti potrebbe piacere anche