Società

Kutcher-Jobs, Ledger-Joker e gli altri: tragedie e fatalità dei film "maledetti"

L'ultimo in ordine di tempo è stato Ashton Kutcher, finito in ospedale per aver seguito la dieta di Steve Jobs nel film sulla sua vita. Ma l'elenco dei film funestati da lutti, incidenti, misteri inquietanti è lunga. Ecco i più famosi

Da sempre il cinema fu associato a lutti e  incidenti, complice la celluloide di cui erano fatte le pellicole, altamente infiammabile. Frequenti furono gli incendi nelle sale di proiezione. Ma alcuni film, registi, attori furono così perseguitati dalla cattiva sorte da essere definiti "maledetti". Da Nosferatu al Cavaliere Oscuro, da Superman all'Esorcista, ecco alcune delle tante pellicole "maledette"

Dopo neppure sei giorni di riprese, nel settembre del 2000, il grande sogno del regista Terry Gilliam è stato, forse momentaneamente, abbandonato. Due assistenti di Gilliam, Keith Fulton e Louis Pepe, hanno documentato “l’un-making of” del film, raccontando le micidiali disavventure occorse durante la lavorazione (Credits: Free)

I più letti