Dal compleanno di Mara Venier alle serate gourmet. E la più bella è Cate Blanchett

In giro per feste e parties il vip watching è immancabile

Cate Blachett (Credits: Ufficio Stampa)

Ivan Rota

-

Una nuova settimana di feste, soprattutto di feste  "fotocopia":basta cambiare il nome dello sponsor sul "backdrop" e il  gioco è fatto. Ma andiamo con ordine partendo dalla festa più simpatica  della settimana.

Amori della zia: gli amici di Mara

A Roma alla festa di compleanno di Mara Venier, al ristorante Hoi,  avrebbero voluto esserci in molti, ma Mara, inguainata in una paio di  leggins gioiello, ha voluto festeggiare invece con la sua famiglia (i  suoi due figli, Elisabetta e Paolo), il figlio di Nicola, Gerò, con la  fidanzata, e soprattutto l'amica di Mara, Simona Ventura. Tra una portata  di scampi crudi e un’ostrica s’è commosso Lino Banfi, ha brindato  Sabrina Ferilli, arrivata in ritardo, ma arrivata, con il fidanzato  Flavio Cattaneo).  Roberto d’Agostino con la moglie era più decorato (catene, anelli,  tatuaggi, barbetta) di Elsa Martinelli, Maria Scicolone e Cristiano  Malgioglio messi insieme. Il più tranquillo? Al Bano. Mara, da perfetta  padrona di casa, ha fatto il giro di tutti i tavoli come una sposa. A  sorvegliare il tutto Gianni Dei.

Star internazionali

Un salto all'estero per una premiazione davvero speciale e affollata da stelle di prima grandezza: spiccava su tutte Cate Blanchett (nella foto) alla Diciannovesima annuale celebrazione di ELLE Women presso il Four Seasons Hotel. Per  l'occasione ha scelto di indossare una selezione Vintage di Gioielli  Van Cleef & Arpels che ha quasi accecato i presenti. Anche Milano è  in attesa di un grande evento internazionale: la cena, al Palazzo del  Ghiaccio, a Milano per l'Oxfam, associazione che si occupa della fame  nel mondo. Madrina Livia Firth, moglie del Premio Oscar Colin, presenta  Serena Dandini e canta, udite udite, Annie Lennox.

Chez Matteo!

Colazione  all'Hotel Majestic per la conclusione della tappa ciclistica per la  ricerca sulla fibrosi cistica: accolti da Filippo La Mantia, tra gli  ospiti Isabella Borromeo, Marta Marzotto e Camilla Morabito: tutti a  festeggiare Matteo Marzotto in un'atmosfera molto conviviale. E poi come  mancare al pic-nic di Marina Ripa di Meana che ha voluto così  festreggiare i trenta anni di matrimonio con Carlo Ripa di Meana: per la  prima volta era senza cappellini strani, ma vestita da "campagnola  bella".

Tutti in Via della Spiga

Tutti  al cocktail del rinnovato negozio Chopard dove Caroline e Karl  Scheufele hanno accolto un migliaio di ospiti (ormai deve essere di moda  la festa "allargata"): via della Spiga trasformata in un giardino,  champagne a fiumi, gli stessi ospiti delle altre feste che avvenivano in  concomitanza, ovvero Longines e Van Cleef. In surplus da Chopard  Valeria Golino e l'ormai prezzemolino Beppe Fiorello. Chi ha fatto il  gran colpo è stata Gabriella Brolli De Rosa con la cena in onore del  tenore Vittorio Grigolo che, negli States, è una grandissima star. Tra i  commensali anche Cecilia Chailly e Giovanni Gastel con il nipote Guido  Taroni, una grande coppia di fotografi.

Ci mancava la serata culinaria...

Ormai  non si fa che parlare di cuochi, anzi, dei soliti cuochi: non se ne può  davvero più. Ma, diciamoci, poteva mancare in settimana una serata di  degustazioni? Certo che no: e quindi eccoci sui navigli da Sadler.  Soliti vip, giornalisti ed imprenditori. Abbiamo quindi deciso di optare  per l'Osteria Abruzzese di Via Tadino per la cena in onore della mitica  Rossy De Palma, attrice feticcio di Pedro Almòdovar: a festeggiarla  anche Loredana Simioli, protagonista di "Reality" di Matteo Garrone. Poi  tutti all'after party al Q21, nuovo locale gay di culto: atmosfera più  allegra che trasgressiva. Una serata straordinaria con una Rossy  scatenata.

La sfilata "gourmet" e il grande attore

Tra  le sue clienti Bona Borromeo e nomi altisonanti: si tratta della  Sartoria Angela, laboratorio di creatività haute couture: più di  quattrocento clienti alla mega sfilata e poi, negli antichi saloni,  flute di bollicine e caviale per tutti. Da Milano spostiamoci a Roma per  la festa in onore del grande Giorgio Albertazzi per il libro a lui  dedicato "Giorgio Albertazzi e il Teatro di Roma": una serata  indimenticabile con Anna Proclemer, Monica Guerritore con il suo ex  Gabriele Lavia, Alessio Boni inseguito da una fan agguerrita. Dal  Bolognese Liam Neeson. Nicolas Vaporidis ha fatto festa a casa sua con  duecento persone: i vicini si sono lamentati per il baccano.

Ora  che la settimana è quasi finita ( ormai tutti partono) aspettiamo con  ansia le feste di halloween: ci mancherà quest'anno quelle di Magda Gomes che è in dolce attesa. Ma nel mondo ci saranno varie feste all  star di cui vi riferiremo. Dolcetto o scherzetto?

© Riproduzione Riservata

Commenti