Da latrina pubblica a coffee shop. La strana storia dell'Attendant

Ecco come una latrina vittoriana si è trasformata in un locale alla moda

Barbara Pepi

-
 

Nei sotterranei del 27 di Foley Street, a Londra, c'è una caffetteria del tutto particolare. E' nata qualche anno fa dalle macerie di quello che era un orinatoio pubblico maschile costruito nel 1890, in piena epoca vittoriana. Questo genere di bagno pubblico sotterraneo era molto diffuso ed è stato utilizzato a Londra fino al 1960.

Dopo quella data le strutture che li ospitavano sono andate in disuso e nella maggior parte dei casi bonificate. Non è, però, accaduto per quella di Foley Street che dopo 50 anni di abbandono è stata rilevata dai proprietari di quella che oggi è una caffetteria alla moda e che si chiama Attendant , proprio dal nome delle antiche latrine.

Ovviamente è stato fatto un lavoro di bonifica capillare, ma i proprietari hanno scelto di mantenere l'antica struttura dei bagni pubblici con le particolari ceramiche ormai d'epoca che da latrine sono state trasformate in tavolini dove gustare caffè e apple pie.

Sulla pagina Facebook del locale sono state pubblicate una serie di foto che raccontano la strana storia del coffee shop londinese che ora è incluso tra i locali più trendy sulla sponda del Tamigi. Ecco com'era e come si è trasformato l'Attendant.

© Riproduzione Riservata

Commenti