Società

Da Elisabetta II al Principe George: la foto è storica

In occasione del 90 anni della Regina sono state immortalete 4 generazioni di sovrani. E' la prima volta che accade

Amata, rispettata, venerata, raramente discussa e di certo unica nella storia inglese.

La Regina Elisabetta è tutto questo e nello spegnere le sue 90 candeline segna un altro primato rendendo pubblica una foto unica nella storia della Corona inglese.

Immortalati la scorsa estate a Buckingham Palace nella stessa immagine ci sono ben 4 regnanti britannici.

La stessa Elisabetta, 90 anni, il Principe di Galles Charles, 67 anni, alla destra della madre; il piccolo George, tre anni, Principe di Cambridge e terzo discendente al trono dopo il padre William, 33 anni che chiude il cerchio.

A realizzare lo scatto è stato Ranald Mackechnie, il fotografo della Royal Mail, e la foto è diventata un set di quattro francobolli, uno per ogni generazione della famiglia reale.

Per questo Baby George, che in quanto a carisma non pare secondo a nessuno, è in piedi su una pila di libri. Affinchè l'immagine fosse equilibrata era necessario che tutti i membri fossero alla stessa distanza e più o meno alla medesima altezza.

Nulla, nella foto, è affidato al caso. Nè la scelta del blu in ogni sua sfumatura, nè la stanza dove è stato realizzato il servizio, la White Drawing Room, nè tanto meno l'abito della Regina.

Si tratta di un capo storico: apparteneva alla madre di Elisabetta, Elizabeth Bowes-Lyon e fu disegnato nel 1919 da Sir Courtauld Thomson.

E' l'abito che la regina madre indossò nel 2000 in occasione del suo centesimo compleanno. La sovrana ha deciso di metterlo per i suoi 90 anni e per aggiungere un francobollo alla ricca collezione che già le appartiene.

Elisabetta è, infatti, la monarca a essere apparsa su più francobolli nella storia. Proprio per ricordare questo primato, la Royal Mail ha rilasciato anche altri sei francobolli, dedicati alla sua storia: i tre a colori la ritraggono in veste ufficiale mentre gli altri tre, in bianco e nero, rappresentano scene di famiglia.

Ti potrebbe piacere anche