Società

Cervinia: un'estate di sport, divertimento e passione

Ai piedi del Cervino la vacanza non finisce mai di stupire

Cervinia, Lac Bleu

Panorama.it per cervinia.it

Sia che siate sportivi attivi, sciatori impegnati, appassionati di mountain bike, alpinisti o golfisti, sia villeggianti in cerca di relax, in fuga dalle città iperpopolate, il tempo libero ai piedi del “Più Nobile Scoglio d’Europa” è un caleidoscopio di emozioni senza fine. Da vivere con intensità, nella quiete di Valtournenche accarezzata da boschi e prati lussureggianti, o a Breuil-Cervinia, dove lo sport si concilia con la mondanità di questa stazione celebre per le sue piste. Due località unite da una filiera di impianti che consentono in inverno uno ski total e in estate la possibilità di scegliere tra il verde e il bianco.
Apertura impianti Breuil-Cervinia dal 30 giugno al 9 settembre, Valtournenche dal 14 luglio al 2 settembre.

Sci estivo
Plateau Rosà è il più grande domaine skiable estivo di sci in Europa: 25 chilometri circa di tracciati mai ripetitivi tra loro e in grado di soddisfare tutte le esigenze tecniche, dal principiante all’atleta. E proprio in estate imparare l’abc delle curve è ideale, grazie alle temperature “alte” di stagione, con il tempo decisamente orientato sempre al bello.  Le quote elevate su cui si sviluppa l’area ski di Plateau Rosà, dai 3.500 mt. sino ai 3.883 mt. del Piccolo Cervino e ai 3899 mt. della Gobba di Rollin, sono garanzia di neve compatta, invernale: e non è un caso se i team di Coppa del Mondo scelgono questo ghiacciaio per i propri allenamenti. Non solo sci ma anche snowboard in quel “Gravity Park” che è entrato nella storia dei riders. Facile e comodo raggiungere Plateau Rosà con la moderna e panoramica funivia che da Cime Bianche Laghi in un solo balzo porta alla meta, in solo mezz’ora da Cervinia paese

Menu Gourmet in quota
Cammina, cammina: e dopo tanta (o poca!) fatica una piacevole sosta nei locali convenzionati per degustazioni varie di prodotti tipici oppure scegliere di pranzare al sacco, così da assaporare la buona cucina del territorio in… su la vetta! Le specialissime convenzioni “Mangia e bevi”, “Passeggia mangia e bevi”, includono anche i biglietti di Andata/Ritorno sugli impianti di risalita di tutto il comprensorio, Breuil-Cervinia e Valtournenche. L’appetito vien… camminando!

Impianti gratis per Fido
Sui nostri impianti cani e gatti non pagano: Breuil-Cervina e Valtournenche stazioni amiche degli animali

Bambini gratis
I bambini sotto gli 8 anni non pagano e i ragazzi sotto i 16 anni usufruiscono di importanti riduzioni sulle normali tariffe impianti

Interno di famiglia
Breuil-Cervinia e Valtournenche per una vacanza… familiare. Due adulti e due ragazzi (con meno di 16 anni) hanno diritto a particolari tariffe scontate di andata e ritorno sugli impianti

Che bella compagnia
Importanti sconti per gruppi, a partire da un numero minimo di cinque persone. Promozione valida per le andate e ritorno

University Pass
La speciale convenzione riservata agli studenti universitari che scelgono Breuil-Cervinia e Valtournenche per il loro divertimento, consente di usufruire di importanti sconti sulle normali tariffe ski pass e biglietti di andata e ritorno sugli impianti di tutto il comprensorio

Le attrattive di Plateu Rosa'
Non solo sci: da Plateau Rosà (uno dei più importanti punti di riferimento da dove partono le gite in quota in compagnia delle Guide del Cervino) è possibile raggiungere a piedi l’arrivo della funivia del Piccolo Cervino dove si trova la “Grotta di ghiaccio”. La Grotta, una delle meraviglie delle Alpi,  è aperta tutti i giorni con una galleria di 50 mt., a 15 mt. di profondità. Da vedere le sculture, di ghiaccio ovviamente.  Ingresso a pagamento:  apertura della grotta secondo gli orari della funivia Trockener Steg – Piccolo Cervino.  Sulla stessa via la gita a Breithorn, il 4.000 per eccellenza, per il battesimo delle alte quote.  E sempre da Plateau Rosà, per gli appassionati di trekking, il famoso percorso del “Tour du Cervin”, tutto attorno al Cervino (durata 8 giorni circa).  Proprio a due passi dall’uscita dell’arrivo della super funivia Cime Bianche Laghi Plateau Rosà (Italia), assolutamente da non perdere è il museo “Una Montagna di lavoro”, con foto e attrezzi d’epoca dedicati alla costruzione dei primi impianti nel secolo scorso nella conca del Breuil. Ingresso gratuito; aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.00

Stagione Invernale 2012/2013
L’inverno nel domaine skiable del Cervino inizia presto, complice l’altezza su cui si sviluppa l’intero comprensorio, con ben 350 km. di piste tra Italia (Breuil-Cervinia Valtournenche) e Svizzera (Zermatt). Apertura impianti 27 ottobre 2012. Una stagione lunga più di sei mesi con tanta neve, sia all’inizio dell’inverno che in primavera. Grande sci, grandi emozioni per tutti gli appassionati su fantastici tracciati mai uguali e ripetitivi tra loro

Mountain bike: pedalare ai piedi del Ceervino
Se di regno si può parlare, quello della MTB a Cervinia e a Valtournenche, con i loro attrezzati bike park, non ha rivali. La varietà di tracciati di tutta la zona consente ai biker di scegliere tra un’attività agonistica e sportiva ed una invece più amatoriale, adatta anche per le famiglie. Magia, è il caso di dire, dei percorsi che propongono un mix di scelte tra “downhill” (circa 20 km) e “cross country” (50 km: davvero tanti!), così da soddisfare tutte le esigenze. Note tecniche: all’interno dei bike park numerose passerelle e una “chiocciola  a 360°”. Noleggio bici sia a Breuil-Cervinia sia a Valtournenche ed  escursioni guidate e possibilità di lezioni private o collettive a cura dell’Associazione Valdostana maestri di MTB (info: www.maestrimtb.com )

© Riproduzione Riservata

Commenti