Cara Delevingne: da adolescente ho pensato al suicidio
Cara Delevingne: da adolescente ho pensato al suicidio
Società

Cara Delevingne: da adolescente ho pensato al suicidio

A salvare l'ormai ex modella sarebbe stata un'amica speciale (e molto famosa)

Era giovanissima, sfacciatamente bella e gli stilisti impazzivano per lei tanto da gettarla nella più assoluta confusione. E' la storia dell'esordio da modella di Cara Delevingne, ormai ex top che si è data al cinema.

La sua scelta di abbandonare le passerelle a soli 23 anni non ha lasciato indifferente il mondo della moda che ne amava lo stile irriverente e la bellezza non convenzionale.

Ma i ritmi del fashion business non facevano per Cara che, guardandosi indietro, ricorda le difficoltà degli inizi, quel senso di vuoto e di stress che l'aveva portata sull'orlo della depressione arrivando a farle pensare al suicidio.

"Ero all'inizio della carriera e non sapevo mai dire di no - ha raccontato di recente la giovane attrice - Così mi sono ammalata, ho sofferto di psoriasi. Mi sentivo scollegata da me stessa, ma la mia agenzia mi ha spinto solo da un medico che mi ha imbottito di cortisone. In realtà avevo bisogno solo di qualcuno che mi dicesse di fermarmi, ma nessuno l'ha fatto. Pensavo al suicidio, non volevo più vivere. Pensavo di essere completamente sola".

Nel buio più totale, però, una luce è arrivata a portarla in salvo. Si tratta dell'amica da sempre Kate Moss, sua collega e musa, la donna che più di tutte ne ha ispirato stile e charme.

"Ad un certo punto - ricorda ancora Cara - mi sono accorta di quanto sia fortunata e di quanto siano meravigliosi la mia famiglia e i miei amici. Prima volevo solo sparire. Mi sentivo come se non fossi brava abbastanza, come se stessi vivendo il sogno di qualcun altro. Kate Moss mi ha salvata, ha fatto un passo indietro e mi ha sollevato da terra, in un momento terribile".

E così l'angelo biondo icona del grunge ha portato in salvo la sua giovane erede che ha ritrovato la passione e lo slancio che le hanno permesso di arrivare dove si trova oggi (senza mai perdere l'amicizia di Kate).

"La depressione non è qualcosa di cui vergognarsi - esorta infine Cara - Ricordate solo che non siete soli. Non siete degli alieni. E nonostante tutto, amate e accettate i vostri difetti. Sono le imperfezioni a renderci speciali".

Olycom
Michelle Rodriguez e Cara Delevingne
Ti potrebbe piacere anche

I più letti