Brad Pitt: il regalo di nozze per Angelina Jolie è un poligono di tiro
AP/LaPresse/Chris Pizzello
Brad Pitt: il regalo di nozze per Angelina Jolie è un poligono di tiro
Società

Brad Pitt: il regalo di nozze per Angelina Jolie è un poligono di tiro

Per allentare lo stress della futura moglie, niente di meglio che un arsenale di armi nel castello di Miraval

Brad Pitt ha scelto il regalo di matrimonio per la sua Angelina Jolie: un poligono di tiro con annessa armeria e sagome dai contorni umani. Sarà installato nella tenuta di Miraval, il loro nido d’amore in terra francese, e costerà circa 250mila sterline.

Chi è abituato a liste nozze più classiche (set di posate, frullatore, quella roba lì) potrebbe rimanere disorientato di fronte a un uomo che decide di fornire un kit da Rambo alla propria futura consorte. Ma, a quanto pare, Angelina Jolie non è il tipo che si accontenta di sfogare lo stress tirando quattro cazzotti contro un punching ball.

Una fonte anonima ha affermato al Sun: “Per Brad la scelta del dono è stata parecchio complicata”. A quanto pare il divo si sarebbe sentito in competizione con l’ex marito della Jolie, l’attore Billy Bob Thornton. Il motivo? Nel giurarsi amore eterno, Bill e Angelina “si erano scambiati le fiale del proprio sangue”.

Dopo tanto penare, però, sarebbe arrivata l’illuminazione. Sempre secondo il Sun: “Ange trova che sparare abbia un che di afrodisiaco. Nel 2005 lei e Brad erano circondati dalle armi sul set di Mr. & Mrs. Smith, e subito dopo sono finiti insieme”. Ma c’è di più: ”Sei figli danno un bel da fare e allora Angelina potrebbe rilassarsi tirando qualche colpo” . Che detto in altro modo significa: mentre la mamma imbraccia il fucile fuori casa, il papà riposa sul divano. Un po’ estremo, ma potrebbe funzionare.

Sul matrimonio dell’anno si è ormai detto molto, forse anche troppo: chi sono gli invitati, quanto costano le fedi, dove si è tenuto l’addio al celibato, con che vino si farà festa, e ora quale pacco regalo scarterà la sposa. Rimane un dubbio non da poco: la data.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti